Annie Wershing, meglio conosciuta per il suo ruolo in 24, è morta all’età di 45 anni



Cnn

L’attrice Annie Werching è morta di cancro domenica mattina presto, ha detto alla CNN il pubblicista Craig Schneider. Wersching aveva 45 anni.

È meglio conosciuta per aver interpretato l’agente dell’FBI Renee Walker nella serie “24”.

Il marito di Wersching, Stephen Voll, ha rilasciato una dichiarazione alla CNN:

“Oggi c’è un buco cavernoso nell’anima di questa famiglia. Ma lei ci ha lasciato gli strumenti per riempirlo. Ha trovato lo stupore nel minimo momento. Non aveva bisogno della musica per ballare. Ci ha insegnato a non aspettare che l’avventura ti trovi. Vai a trovarlo. È ovunque. ha scritto dice.

Wersching ha anche fornito la voce di Tess nel videogioco “The Last of Us”. Neil Druckmann, direttore creativo della nuova serie HBO Max “The Last of Us” basata sul gioco, ha dichiarato: cinguettio Alla morte di Weching:

“Ho appena scoperto che la mia cara amica, Annie Wershing, è morta. Abbiamo appena perso un bellissimo artista e un essere umano. Il mio cuore è spezzato. I pensieri sono con i suoi cari.”

(CNN e HBO Max fanno entrambi parte della stessa società madre, Warner Bros. Discovery.)

un GoFundMe È stata fondata dall’attrice di “Handmaid’s Tale” Ever Carradine per sostenere i figli e il marito di Annie “in modo che possano continuare a vivere la vita in un modo che sanno renderà Annie orgogliosa”.

Wersching è apparso regolarmente in fiction televisive per tutto il decennio e negli anni 2000. Nel 2007, ha interpretato il ruolo di Amelia Joffe nella soap opera della ABC “General Hospital”. Il suo ruolo da protagonista è arrivato nel 2008 quando ha interpretato l’agente dell’FBI Renee Walker nel popolare show della Fox “24”, recitando al fianco di Kiefer Sutherland durante le stagioni sette e otto.

READ  "Bluey" lancia un nuovo episodio a sorpresa su Disney

Alcuni degli altri importanti crediti televisivi di Wersching includono il suo ruolo di interesse amoroso di Harry Bosch (Titus Welliver) nella serie Amazon Prime del 2014 “Bosch” e un ruolo ricorrente come il malvagio vampiro Lily Salvatore in “The Vampire Diaries” di The CW.

Durante le riprese della Regina Borg in “Star Trek Picard” nel 2022, Wersching condivideva spesso foto di se stessa dal set in costume completo, accompagnata da Messaggi Per gratitudine verso i truccatori e le protesi che l’hanno trasformata in un cattivo intergalattico. Il ruolo di Wersching in “Star Trek Picard”, che va in onda su Paramount+, è elencato come uno degli ultimi crediti della carriera dell’attrice su IMDb.

Il marito di Wershing ha concluso la sua dichiarazione con un toccante ricordo di domenica.

“Mentre conduco i nostri ragazzi, amo la sua vita reale, lungo il tortuoso vialetto e la strada, lei griderebbe addio! Fino a quando non siamo caduti fuori portata e siamo entrati nel mondo. Posso ancora sentirla suonare. Addio amico mio. ‘Io ti voglio bene, la tua piccola famiglia…'”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply