Corey Seager centra un homer da tre punti in Gara 1 al Dodger Stadium

LOS ANGELES – Corey Seager è tornato alla grande al Dodger Stadium, centrando un homer da tre punti che ha ricordato ai fan dei Los Angeles Dodgers cosa si erano persi.

La vittoria per 3-2 dei Texas Rangers mercoledì sera è stata la prima partita di stagione regolare di Seager al Dodger Stadium da quando ha lasciato come free agent nel 2021 e ha firmato un contratto decennale da 325 milioni di dollari con i Rangers.

L’homer è stato il suo 60esimo al Dodger Stadium, il sesto tra i giocatori in attività. Il tiro da 422 piedi nel quinto inning di Walker Buehler ha segnato 111 miglia all’ora, il suo homer più duro della stagione. È anche a pari merito per il successo più lungo quest’anno. È andato in profondità 14 volte finora.

I fan hanno regalato a Seager una standing ovation dopo che i Dodgers hanno proiettato con loro un video dei momenti salienti della sua carriera nell’apertura della serie di martedì, quando l’interbase trentenne ha saltato la sua quarta partita consecutiva per un problema al tendine del ginocchio.

Seager era in formazione mercoledì come battitore designato ed è andato 1 su 3 con uno strikeout. Probabilmente ricoprirà lo stesso ruolo nel finale della serie giovedì.

“È bello riavere Corey. Abbiamo visto cosa significa per noi”, ha detto l’allenatore dei Rangers Bruce Bochy. “Ci è mancato.”

I Rangers hanno resistito alla vittoria mercoledì quando il debuttante esterno dei Dodgers Andy Buggs ha attraversato un segnale di stop ed è stato gettato sul piatto per l’eliminazione finale.

READ  Il legame di Derek Rose con Galen Bronson potrebbe portare ai Knicks

Seager è stato il Rookie of the Year della National League 2016 e l’MVP della NL e delle World Series 2020 con i Dodgers, poi ha lasciato come free agent dopo la stagione 2021.

Il pubblico di 48.930 persone lo ha accolto la prima volta, ma ha fischiato quando è tornato dopo l’homer.

“In un certo senso viene con il territorio, lo capisco”, ha detto Seager. “Non li biasimo.”

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply