DuckDuckGo rimuove i risultati di ricerca per i principali siti di hacking

DuckDuckGo Sopprime i contenuti dannosi Ora è stato esteso per includere il decollo digitale. TorrentFreak lei ha Scoprire Che il motore di ricerca non elenchi più i risultati per alcuni dei principali siti di hacking, inclusi The Pirate Bay, 1337x e Fmovies: cerca qualsiasi cosa dai loro domini e rimarrai a mani vuote. Siti di live streaming e hacking come Flixtor e 2conv non producono alcun risultato, mentre altri siti di hacker (come RarBG) possono mostrare solo un risultato invece delle centinaia di migliaia che vedi altrove.

Sito Web per scaricare video youtube-dl Né ha prodotto alcun risultato nonostante le recenti difese sulla sua legalità. Mentre la RIAA ha descritto YouTube-dl come uno strumento di hacking, la Electronic Frontier Foundation, GitHub e altri hanno scoperto che non strappa materiale protetto da DRM.

Abbiamo chiesto un commento a DuckDuckGo. Piace TorrentFreak Dice, tuttavia, che la responsabilità per le violazioni del copyright potrebbe essere un problema. La società ha rimosso i “bang” piratati (scorciatoie per i siti di hacking) dal 2018 e concorrenti come Google e Microsoft lo stanno già facendo Diminuire l’ordine dei risultati relativi all’hacking. Una mossa del genere potrebbe proteggere DuckDuckGo da costose battaglie sul copyright.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati con cura dalla nostra redazione, indipendentemente dalla casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

READ  Vendita di edizioni Crappier di Sony PlayStation Plus Classics

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply