Elon Musk dice: è ora che Trump appenda il cappello e salpi verso il tramonto

Lunedì, Elon Musk ha detto che “non era vero” che una volta aveva detto a Donald Trump di aver votato per lui, e ha anche aggiunto che desiderava che Trump potesse salpare fino al tramonto.

Ma Musk, che ha continuato la sua proposta di sostenere il governatore della Florida Ron DeSantis alla presidenza, ha anche affermato di ritenere che i democratici dovrebbero “rinunciare all’attacco” a Trump, che secondo lui è il motivo per cui Trump potrebbe candidarsi di nuovo alla presidenza.

Se stavi solo perseguitando, in una manifestazione di domenica Trump ha definito Musk un “artista del toro” e ha affermato che Musk “mi ha detto che ha votato per me”.

“sbagliato”, Musk ha detto su Twitterin risposta a un articolo sui commenti di Trump.

Leggi anche:
Le azioni di Twitter scendono dell’11% dopo che Elon Musk ha deciso di porre fine all’acquisizione

“Non odio il ragazzo”, ha continuato Musk, “ma è ora che Trump appenda il cappello e salpi fino al tramonto”. “Anche i democratici dovrebbero annullare l’attacco: non farlo finché l’unico modo per sopravvivere di Trump non sarà quello di rivendicare la presidenza”.

In risposta a un altro utente di Twitter, Musk ha anche affermato, fondamentalmente, che la sua principale obiezione a Trump è la sua età. “Trump avrà 82 anni alla fine del mandato, troppo vecchio per essere CEO di qualsiasi cosa, per non parlare degli Stati Uniti. Se DeSantis combatterà Biden nel 2024, DeSantis vincerà facilmente, non ha nemmeno bisogno di organizzarsi”, Musk ha detto.

READ  Aggiornamento di domenica: 6.500 voli cancellati a causa di un errore informatico

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply