I futures sulle azioni sono piatti poiché gli investitori attendono profitti dalle grandi banche

I futures azionari sono rimasti invariati nelle negoziazioni notturne di giovedì mentre gli investitori si preparavano all’inizio degli utili delle grandi banche.

I futures relativi al Dow Jones Industrial Average e all’S&P 500 sono rimasti invariati, mentre i futures sul Nasdaq 100 sono scesi dello 0,10%.

Le mosse notturne sono arrivate dopo una giornata positiva per i tre principali indici. Il Nasdaq Composite è salito al quinto giorno, per la prima volta da luglio. Le scorte sono aumentate ampiamente poiché il rapporto CPI di dicembre ha mostrato che i prezzi sono scesi dello 0,1% durante il mese di novembre. Mentre i prezzi sono aumentati a un ritmo del 6,5% rispetto all’anno precedente, i risultati hanno alimentato le speranze che la Federal Reserve possa presto rallentare il suo rally.

Il Dow Jones Industrial Average ha aggiunto 216,96 punti, pari allo 0,64%. Gli indici S&P 500 e Nasdaq Composite hanno guadagnato rispettivamente lo 0,34% e lo 0,64% durante le normali negoziazioni.

Il Nasdaq Composite Index è sulla buona strada per la sua striscia vincente giornaliera più lunga da luglio

Le azioni si stanno dirigendo verso una settimana vincente, con il Nasdaq e l’S&P sulla buona strada per registrare la loro migliore performance settimanale da novembre. Il Nasdaq è salito del 4,09% fino alla chiusura di giovedì. L’S&P è avanzato del 2,26%, mentre il Dow Jones ha guadagnato l’1,66%.

Otto degli 11 settori dell’S&P 500 hanno chiuso giovedì in positivo, portando il rialzo nel 2022. I titoli dei beni di consumo hanno rallentato, con il settore in calo dello 0,79%.

La stagione degli utili prende il via in pieno svolgimento venerdì con i risultati per le principali banche JPMorgan Chase, Wells Fargo, Citigroup e Bank of America. Gli investitori seguiranno i comunicati, che dovrebbero fornire maggiori informazioni sulla salute dell’economia e impostare il tono per la stagione degli utili.

READ  Sai? Due giornalisti guadagnano Rs 602 crore in base alla loro quota

“Mentre il tiro alla fune si intensifica tra gli analisti sulle prospettive di una recessione – e sulla profondità della recessione – i rapporti sugli utili delle banche, insieme alle loro indicazioni, dovrebbero aiutare a spiegare come se la stanno cavando le imprese e i consumatori”, ha affermato Quincy. Crosby, capo stratega globale di LPL Financial.

Anche Delta Air Lines, BlackRock e United Health dovrebbero riferire venerdì. I dati sulla fiducia dei consumatori sono previsti in tarda mattinata.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply