Il mercato delle criptovalute si scioglie con Bitcoin in calo del 15% ed Ethereum in calo del 14%

Bitcoin è sceso del 15% in 24 ore oggi, scendendo sotto i 40.000$ per la prima volta dal 15 marzo. Ethereum È sceso del 14%, trovandosi per la prima volta sotto la soglia dei 3.000 dollari dal 23 marzo.

Fa parte di una tendenza più ampia, con i mercati delle criptovalute che crollano dell’8,5% in 24 ore per raggiungere una capitalizzazione di mercato di $ 1,84 trilioni, secondo CoinMarketCap.

Se stai cercando risposte ragionevoli sul perché, vale la pena dare un’occhiata ai mercati azionari. L’S&P 500, un indice delle 500 maggiori società quotate in borsa negli Stati Uniti, ha chiuso in ribasso dell’1,7%, il Dow Jones Industrial Average lunedì ha chiuso in ribasso dell’1,2% e il Nasdaq, ad alto contenuto tecnologico, ha perso completamente il 2,2% del suo valore.

BitcoinStoricamente in una certa misura i prezzi di altre criptovalute, recentemente è diventato sempre più correlato ai prezzi delle azioni. A marzo, il prezzo di correlazione del bitcoin con l’S&P 500 ha raggiunto 0,49, dove -1 significa che si muovono nella direzione esattamente opposta e 1 significa che si muovono in perfetto tandem. Era il tasso più alto da ottobre 2020, Per ogni ricerca misteriosa.

Ma cosa sta succedendo con i prezzi delle azioni?

Fai una selezione. C’è la guerra russa in corso in Ucraina, un nuovo ciclo di blocchi COVID in Cina e, naturalmente, la decisione della Federal Reserve di aumentare in modo aggressivo i tassi di interesse e soffocare l’offerta di moneta nell’economia.

Il Nasdaq era già in calo di circa il 4% dal lunedì al venerdì la scorsa settimana. Il fine settimana non ha migliorato le cose. Con meno soldi pompati nell’economia mentre la Federal Reserve cerca di combattere l’inflazione, i limiti del mercato delle criptovalute potrebbero ridursi, secondo il fondatore di BitMEX Arthur Hayes. Il miliardario degli investimenti diventato imprenditore delle criptovalute ha scritto domenica della “imminente carneficina delle criptovalute” e ha predetto che sia Bitcoin che Ether sarebbero caduti.

READ  Come Amazon prevede di risolvere l'enorme problema dei resi

“Bitcoin ed Ether cadranno prima che la Fed agisca e cambi la sua politica da rigida a allentata”, ha detto. libri. Ha previsto che avrebbero testato le soglie di $ 30.000 e $ 2.500 prima della fine di giugno.

Hayes aveva precedentemente previsto che quando il prezzo di BTC fosse stato inferiore a $ 5.000, avrebbe raggiunto $ 10.000 nel 2019. Ciò si è rivelato visivo, poiché il prezzo è salito sopra i $ 12.000. Un anno fa, ha suggerito che il valore di BTC avrebbe raggiunto $ 50.000 quell’anno e raggiunto tra $ 3.000 e $ 5.000. Sebbene fosse lontano dal primo, l’ultima previsione era corretta.

I rialzisti di Bitcoin sperano che l’ultima previsione di Hayes sia sbagliata. Ma uno sguardo all’azione dei prezzi di oggi suggerisce che potrebbe essere sulla buona strada per qualcosa.

Il meglio della decrittazione direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi le migliori storie curate quotidianamente e settimanalmente, direttamente nella tua casella di posta.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply