Novembre 27, 2021

Watchitalia.it

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Watch Italia

Il primo ETF sui futures su Bitcoin negli Stati Uniti inizierà a fare trading la prossima settimana

Futures Bitcoin Futures ETF inizierà a essere negoziato la prossima settimana, il deposito rivisto della società ha segnato venerdì sera, segnando una pietra miliare nella crescita del settore delle criptovalute negli Stati Uniti.

La Securities and Exchange Commission non ha approvato formalmente la futura creazione di ETF di Bitcoin fino a venerdì pomeriggio e la società non lo approverà mai formalmente. Ma l’annuncio degli opuscoli indica che è improbabile che l’azienda blocchi l’elenco in questo momento.

Il NYSE Arca ha certificato venerdì pomeriggio come “la sua approvazione alla quotazione”, il che significa che consentirà agli investitori di negoziare fondi consentiti dalla legge federale senza l’intervento della SEC. Una persona che ha familiarità con la decisione della SEC ha chiarito che l’ETF avrebbe potuto iniziare a fare trading la prossima settimana.

Processori Bitcoin Strategy EDF, che rivela il futuro di Bitcoin ma non il mercato spot, sarà scambiato con il ticker “Pitto”.

Secondo il nuovo deposito, la data proposta per la quotazione è lunedì, ma ciò non significa che inizieranno le negoziazioni. Potrebbe arrivare più tardi in settimana. ProShares ha rifiutato di commentare.

Gli avvocati di criptovalute spingono da anni a riconoscere un ETF relativo al bitcoin e si prevede che la visita porterà molti nuovi tipi di investitori nelle valute digitali.

L’attesa della quotazione dell’ETF sembra aver spinto al rialzo il prezzo del bitcoin nell’ultima settimana. La criptovaluta è aumentata di oltre il 10% nell’ultima settimana Venerdì pomeriggio è stato scambiato sopra $ 61.000.

Molte aziende, tra cui Invesco e Valkyrie, hanno chiesto di introdurre ETF simili che possano seguire l’approvvigionamento nelle prossime settimane.

READ  Gli attraversamenti illegali delle frontiere sono alti, in aumento per registrare nuovi programmi di dati

La futura approvazione dell’ETF per Bitcoin sarà vista solo come un successo parziale da alcuni nella comunità crittografica perché le prospettive per un fondo simile che monitora il prezzo di mercato spot di Bitcoin non sono chiare.

L’ETF, noto anche come “Exchange Traded Fund”, è un asset che viene scambiato sul mercato aperto ed è aperto agli investitori regolari, negozia a prezzi non compatibili con le criptovalute.

-Tom Frank e Tanaya Machil della CNBC hanno contribuito a questo rapporto.

Diventa un investitore migliore CNBC Pro.
Accedi a selezioni di titoli, chiamate di analisti, interviste esclusive e CNBC TV.
Registrati per iniziare Prova gratuita oggi.