Le prime quattro cose che l’allenatore John Scheer dovrebbe fare dopo aver preso in carico la Durham

Era la Carolina del Nord Brady Manic. KS ha Remy Martin. E quasi tutte le squadre che sono arrivate a Sweet 16 o Elite Eight avevano almeno uno, e talvolta più, giocatori chiave che hanno contribuito a ruoli chiave che hanno iniziato la loro carriera in altre scuole.

Come hanno fatto all’inizio di Era and Era, Duke si è allontanato dall’utilizzo del portale di trasferimento NCAA per più di parti minori, ma questa prossima stagione metterà alla prova quella pratica e dovrebbe cambiare l’approccio.

A differenza delle stagioni precedenti, quando Duke si è ritirato Teo GiovanniE il nastro di patrick, e altri giocatori, c’è una convergenza di bisogni e opportunità a Durham per un certo numero di giocatori di alto profilo. In passato, Duke era in grado di offrire solo il ruolo di riserva previsto. non da Seth Carrey E il Rodney Hood C’era un’opportunità (e una necessità) per un giocatore che potesse entrare ed essere una delle migliori opzioni della squadra?

E come ogni anno, i giocatori stanno già contattando Duke per informare i Blue Devils del loro interesse ad aderire al programma e dimostrare che possono produrre sul più grande palcoscenico del basket universitario.

Guardando il roster previsto di Duke in questa fase iniziale, i Blue Devils sono attualmente seduti con il seguente grafico di profondità previsto:

PG – Jeremy Roach (Figlio) , Jaylene Blakes (E quindi.)
SG – colpo di giada (il padre)
SF – Darg Whitehead (il padre)
PF – Kyle Filipovsky (padre), Mark Mitchell (padre)
C – Derek Lively II (padre), Christian Reeves (padre) *

* – Si prevede che Reeves si unirà al torneo

READ  Fast food Mavericks-Warriors: Luka Doncic, Dallas fa piovere in Gara 4, respingi Golden State per sopravvivere

C’è un sacco di talento sulla carta con cinque ex giocatori a cinque stelle e due a quattro stelle, ma anche il roster tristemente inesperto.

e profondità.

Mentre Schutt è considerato uno dei migliori tiratori da tre punti del paese, ci sono domande su quanto velocemente possa adattarsi ai rigori dell’ACC Basketball. Il tiratore scelto da 6 piedi e 5 dell’Illinois può sicuramente sorprenderti, ma ti sarà difficile trovare un analista di reclutamento che pensi di essere pronto per le lezioni iniziali alla Duke entro novembre.

Allo stesso modo, Christian Reeves è considerato un grande uomo in un progetto a lungo termine che potrebbe svolgere un ruolo nella rotazione in un anno o due, ma non dovrebbe giocare durante la stagione 2022-23 come maglia rossa.

Questi due casi lasciano a Duke una rotazione prevista di sei uomini guidata da Roach, quattro matricole e potenziali neri che, come notato sopra, non hanno giocato in questa stagione.

Date le aspettative, Duke sarà probabilmente sul mercato per almeno due guardie: una guardia tiratrice di calibro iniziale e l’altra in grado di segnare e gestire la palla nel ruolo di guardia combinata. Duke dovrà anche trovare almeno un altro giocatore, come John in questa stagione, che è disposto a sfidare due dei migliori novizi ogni giorno e può fornire minuti istantanei durante una rotazione.

Trovare questi tre giocatori è, ovviamente, più facile a dirsi che a farsi. Duke dovrà bilanciare l’idea di profitto a breve e lungo termine. Avendo già assicurato impegni da tre reclute a cinque stelle a partire dal 2023, Duke probabilmente cercherà giocatori che possano entrare e contribuire, ma anche far parte del roster previsto del programma in futuro. Il candidato ideale per il trasferimento avrà diversi anni di eleggibilità rimanenti, ma è anche un giocatore abbastanza alto che non solo può contribuire ma diventare uno dei produttori più affidabili della squadra.

READ  Tiger Woods si ritira dal campionato PGA

Sarebbe difficile trovare pezzi come questo, ma come abbiamo visto in giro per il basket universitario in questa stagione… è totalmente possibile. Duke (e Scheyer) dovrebbero semplicemente tuffarsi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply