Secondo quanto riferito, l’intelligence statunitense ha aiutato l’Ucraina a uccidere i russi

Un rapporto afferma che gli Stati Uniti hanno segretamente fornito informazioni sul campo di battaglia in tempo reale all’Ucraina che ha aiutato direttamente i suoi militari a uccidere i generali russi, provocando una reazione arrabbiata giovedì dal Cremlino.

Washington ha fornito informazioni importanti che hanno aiutato a identificare il quartier generale militare mobile della Russia e ad anticiparne i movimenti. New York Times riportato, citando diversi alti funzionari statunitensi.

I funzionari anonimi hanno detto al giornale che l’intelligence era “critica” e ha portato direttamente all’uccisione di “diversi” generali russi in Ucraina, senza specificare il numero.

L’Ucraina ha precedentemente affermato di aver ucciso almeno 12 persone generali russi. Il rapporto ha sottolineato che non tutte le informazioni sono state attribuite alle comunicazioni statunitensi.

Segretario alla Difesa Lloyd Austin – Organizzazione Mondiale della Sanità Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è incontrato a Kiev Il mese scorso – ha ammesso che gli Stati Uniti volevano “vedere la Russia così debole da non poter fare le cose che hanno fatto durante l’invasione dell’Ucraina”.

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha confermato al Times che gli Stati Uniti stanno fornendo “all’Ucraina informazioni e intelligence che può utilizzare per difendersi”, rifiutandosi di “parlare nei dettagli”.

Il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha ammesso che gli Stati Uniti volevano “vedere la Russia così debole da non poter fare le cose che ha fatto durante l’invasione dell’Ucraina”.
Andrade-Rhoades/Pool/CNP tramite ZUMA Press Wire
Volodymyr Zelensky.
Il mese scorso il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky a Kiev.
Presidenza dell’Ucraina / ZUMA Press Wire Service
Il portavoce del Pentagono John Kirby.
Il portavoce del Pentagono John Kirby ha confermato che gli Stati Uniti stanno fornendo “all’Ucraina informazioni e intelligence che può utilizzare per difendersi”.
Manuel Palsci Cinema/AFP

Tuttavia, il Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti ha criticato il rapporto del quotidiano, definendolo fuorviante e irresponsabile.

“Gli Stati Uniti stanno fornendo informazioni sul campo di battaglia per aiutare gli ucraini a difendere il loro paese”, ha detto all’AFP il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale Adrian Watson.

READ  Le forze ucraine hanno respinto "diversi" tentativi russi di avanzare nel Donbass, afferma l'intelligence britannica della difesa

“Non forniamo informazioni con l’intento di uccidere i generali russi”.

carro armato distrutto.
Secondo quanto riferito, Washington ha fornito informazioni critiche che hanno aiutato l’Ucraina a localizzare il quartier generale militare mobile della Russia e ad anticiparne i movimenti.
Maxim Marosenko / NoorPhoto via Zuma Press
Corpi non identificati ritenuti soldati russi.
I corpi di persone non identificate, ritenute soldati russi, sono stati dipinti a forma di Z vicino a un villaggio recentemente riconquistato dalle forze ucraine.
Felipe Dana/AFP

Giovedì il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha riconosciuto il rapporto, dicendo che in risposta “l’esercito russo sta facendo tutto il necessario in questa situazione”.

“Il nostro esercito è ben consapevole del fatto che gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la NATO nel suo insieme trasmettono costantemente informazioni e altri parametri alle forze armate ucraine”, ha detto ai giornalisti.

Ha ammesso che l’intelligence, insieme alla fornitura di armi dall’Occidente, “non ha contribuito al rapido completamento dell’operazione (russa)”.

Un elicottero russo distrutto ha visto i resti di un cadavere.
Un elicottero russo distrutto ha visto i resti di un cadavere.
Carlos Barria/Reuters
Il fumo sale dall'acciaieria Azovstal di Mariupol.
Il fumo sale dall’acciaieria Azovstal a Mariupol dopo un attacco russo.
Marie-Laurie Misana / Ministero dell’Interno a Donetsk / AFP

Tuttavia, ha insistito, “non sono in grado di ostacolare il raggiungimento degli obiettivi prefissati”.

La risposta è arrivata quando l’Ucraina ha affermato che cinque persone sono state uccise e almeno 25 ferite nell’Ucraina orientale nelle ultime 24 ore a causa dei bombardamenti russi.

Il governatore della regione di Luhansk Serhiy Haiday ha detto che le forze russe hanno bombardato la regione 24 volte mercoledì, colpendo le città di Severodonetsk, Lysichansk, Girsk e Popasna, danneggiando almeno 23 case e uccidendo cinque persone.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha risposto: “Il nostro esercito è ben consapevole che gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la NATO nel suo insieme trasmettono costantemente informazioni”.
AP
Il presidente russo Vladimir Putin.
La Russia ha insistito sul fatto che l’intelligence degli Stati Uniti “non è in grado di impedire il raggiungimento degli obiettivi fissati”. Il presidente russo Vladimir Putin è apparso in un incontro qui.
Mikhail Klementev / Il Cremlino / Sputnik / Paul / EPA

Il governatore di Donetsk Pavlo Kirilenko ha affermato che il bombardamento notturno di Kramatorsk nella regione di Donetsk ha ferito almeno 25 persone. Ha aggiunto che di conseguenza sono state danneggiate nove case, una scuola e altre infrastrutture civili.

con filo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply