Tyler Perry dice che evita di parlare di razza con suo figlio di 7 anni

Tyler Perry ha rivelato di non essere ancora interessato a fare un “colloquio sulle corse” con suo figlio di 7 anni Aman.

Il regista ha fatto la sorprendente rivelazione in un’intervista a AARPdove si è aperto sulla paternità.

Nel tentativo di proteggere suo figlio dalle dure realtà del mondo, Perry ha detto che sta ritardando “il colloquio” con suo figlio, che condivide con la modella Gelila Bekele, il più a lungo possibile.

“Non ho avuto una conversazione con Aman perché ha solo 7 anni e voglio resistere il più a lungo possibile”, ha detto Perry all’organizzazione no profit.

“Non voglio dirgli che ci sono persone che lo giudicheranno per il colore della sua pelle, perché ora è in una scuola con tutte le razze e tutti questi ragazzi nella loro forma più pura. Quando descrive i suoi amici, è non li ho mai definiti in gara”.

“Quindi, il momento in cui perderà quell’innocenza sarà un giorno molto triste per me.”

Perry ha detto che voleva proteggere suo figlio dalle dure realtà del mondo.
AP

Ma Perry ha chiarito che sapeva che la conversazione sarebbe avvenuta da un giorno all’altro.

“So che sta arrivando”, ha detto, “perché sta già ponendo alcune domande davvero difficili”. “Quello che voglio che sia, più di ogni altra cosa, è qualcuno che vede l’ingiustizia, parla contro di essa e le influenze cambiano”.

    La modella Jelila Bekele (a sinistra) e lo scrittore/regista Tyler Perry partecipano al sesto evento annuale di beneficenza
Berry condivide il figlio di sette anni Aman con la modella Gelila Bekele.
WireImage

Perry ha detto che un altro motivo per cui voleva proteggere suo figlio dal mondo era perché “non era famoso”.

“Voglio che viva una vita il più normale possibile. Voglio che sappia cosa significa avere il suo nome e la sua vita e non essere sotto la pressione di cercare di essere all’altezza di chiunque o chiunque sia tuo padre”.

READ  Rebel Wilson: SMH nega l'uscita dell'attore come gruppo LGBTQ+ denunciando una situazione "spaventosa" | Wilson ribelle

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply