Una cometa di 4 miliardi di anni e larga 80 miglia si sta dirigendo verso la Terra

Un’antica cometa che si ritiene abbia più di 4 miliardi di anni si sta dirigendo verso la Terra. La massiccia cometa è larga almeno 80 miglia, il che la rende il doppio della larghezza del Rhode Island. Attualmente sta accelerando verso la Terra a 22.000 miglia orarie.

Questa antica cometa è la più grande cometa mai scoperta

La cometa in questione sta attualmente viaggiando verso la Terra a 22.000 miglia orarie. Sta precipitando verso l’interno dal confine del nostro sistema solare. Fortunatamente, non devi preoccuparti dell’impatto della cometa sulla Terra. Gli astronomi dicono che non passerà mai più di un miliardo di miglia vicino al sole. Questo è un po’ più lontano della distanza tra la Terra e Saturno.

Si prevede che un’antica cometa passerà così vicino alla Terra nell’anno 2031. Ciò significa che abbiamo un certo numero di anni prima che dobbiamo anche preoccuparci di questo antico corpo celeste. Tuttavia, è sempre interessante sapere quando comete e asteroidi si stanno dirigendo nella nostra direzione.

David Jewett, professore di scienze planetarie e astronomia all’UCLA, è coautore di uno studio sulla cometa. Jewett e colleghi hanno pubblicato in Lettere del diario astrofisico. Dice che oggetti come questa antica cometa furono “cacciati fuori” dal sistema solare secoli fa.

Le comete si sono poi stabilite nella Nube di Oort, dice Jewett, il massiccio assemblaggio di comete lontane che circondano il nostro sistema solare. Poi altre comete come questa antica cometa orbitano intorno al sistema solare per miliardi di miglia nello spazio profondo.

Incontra la cometa C / 2014 UN271

Una rapida occhiata a come la cometa C/2014 UN271 si confronta con altre comete che abbiamo scoperto. Fonte immagine: NASA, ESA e Xena Levy (STScI)

Oltre a farsi strada verso la Terra, c’è qualcos’altro che rende intrigante questa antica cometa. Ad esempio, gli astronomi affermano che questa cometa ha il nucleo più grande di qualsiasi cometa che abbiamo visto finora. Hanno determinato la dimensione del nucleo utilizzando il telescopio spaziale Hubble della NASA. Attualmente stimano che la cometa abbia una dimensione fino a 85 miglia.

La cometa C/2014 UN271 è stata scoperta per la prima volta da Pedro Bernardinelli e Gary Bernstein. È stato osservato per la prima volta dagli astronomi nel 2010. All’epoca, l’antica cometa si trovava a 3 miliardi di miglia dal sole. Ora, è a meno di 2 miliardi di miglia dal sole. Jewett afferma che continuerà nel suo ciclo attuale fino a quando non tornerà alla nuvola di Oort tra pochi milioni di anni.

dice Jewett Questa antica cometa è “più grande e più scura del carbone”. Il team stima che la cometa sia di circa 500 trilioni di tonnellate. Questo è centomila volte maggiore della massa di una tipica cometa trovata vicino al Sole.

Naturalmente, questa non è la prima cometa insolita scoperta dagli astronomi. In precedenza, la NASA Questa cometa e la sua meravigliosa aura. Gli astronomi anche in precedenza Trova colpevole In un posto che non avevano mai visto prima.

Cometa C/2014 UN271

David Jewett, professore di scienze planetarie e astronomia all’UCLA e coautore del libro Nuovo studio A Lettere del diario astrofisico. “Abbiamo sempre sospettato che questa cometa dovesse essere grande perché è così luminosa a una distanza così grande. Ora lo confermiamo”.

READ  Spero ancora di rilasciare Artemis a giugno nonostante due processi chiusi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply