Un’anteprima di Kourtney Kardashian, sponsor del matrimonio italiano di Travis Parker

Kourtney Kardashian e Travis Parker si sono concessi e finalmente si sono sposati più tardi oggi in un castello italiano a Portofino, in Italia.

in mezzo a tutto, mail giornaliera Dolce & Gabbana ha rivelato la sponsorizzazione del matrimonio di lusso di Dolce & Gabbana con un accordo esclusivo.

I membri dei clan Kardashian e Jenner sono stati fotografati con indosso costosi abiti Dolce & Gabbana in vista della festa che si terrà più tardi oggi nel villaggio costiero italiano di Portofino.

Le star della realtà che mostrano i prodotti del marchio sullo sfondo perfetto della Riviera Ligure sono destinate a distribuire milioni di sterline in omaggi a Dolce & Gabbana, che è stata colpita da problemi negli ultimi anni.

La madre della sposa, Kris Jenner, è a D&G questo fine settimana
La madre della sposa, Kris Jenner, è a D&G questo fine settimana

Nell’ambito dell’accordo, gli ospiti verranno trasportati dai loro hotel al porto di Portofino nel tardo pomeriggio su una flotta di quattro classici motoscafi Riva in legno, arredati con accessori Dolce & Gabbana tra cui cuscini e asciugamani animalier.

Amici: gli stilisti Stefano Dolce e Domenico Gabbana hanno una relazione a lungo termine con la famiglia Kardashian
Amici: gli stilisti Stefano Dolce e Domenico Gabbana hanno una relazione a lungo termine con la famiglia Kardashian

L’outlet ha rivelato che la casa di moda italiana è stata strettamente coinvolta nell’organizzazione di ogni aspetto delle sontuose feste nuziali annunciate come l’evento dello spettacolo di quest’anno.

Un'anteprima di Kourtney Kardashian, sponsor del matrimonio italiano di Travis Parker

Courtney, 43 anni, e il batterista dei Blink-182 Travis, 46 anni, erano anche sullo yacht di lusso Regina d’Italia ritenuto di proprietà di Stefano Gabbana, co-fondatore di Dolce & Gabbana.

READ  La ciocca di capelli di Kim Kardashian Marilyn Monroe potrebbe essere falsa

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply