Amazon Fresh addebita una commissione di spedizione per ordini inferiori a $ 150

I membri di Amazon Prime che utilizzano Amazon Fresh, il servizio di consegna di generi alimentari dell’azienda, presto lanceranno di più sulle loro spedizioni standard. La società inizierà ad addebitare le spese di spedizione per tutti gli ordini di generi alimentari inferiori a $ 150 il 28 febbraio 2023, secondo un’e-mail inviata ai membri di Amazon Prime e vista da Gizmodo.

Il prossimo piano tariffario a più livelli addebiterà $ 9,95 per due ore per ordini inferiori a $ 50, $ 6,95 per ordini tra $ 50 e $ 100 e $ 3,95 per ordini tra $ 100 e $ 150. Dopo $ 150, la consegna sarà ancora gratuita. I clienti in alcune regioni potranno ottenere uno sconto sulle spese di consegna optando per una finestra di consegna più lunga di sei ore anziché la seconda standard.

“Questa commissione di servizio aiuterà a mantenere i prezzi più bassi nei negozi di alimentari online, poiché copriamo meglio i costi di consegna della spesa e continuiamo a consentire la consegna di un’esperienza di consegna coerente, veloce e di alta qualità”, ha scritto la società nella sua e-mail ai clienti. Il portavoce di Amazon ha ribadito l’affermazione in una dichiarazione che è stata inviata via e-mail a Gizmodo.

In precedenza, Amazon Addebito di $ 14,99 al mesePiù il costo mensile o annuale di un abbonamento Prime per il servizio di generi alimentari. Ma nel 2019, Società cancellata Questo costo di abbonamento aggiuntivo rende il servizio gratuito per tutti i membri Prime, con il piccolo avvertimento dell’ordine minimo ($ 35 nella maggior parte degli Stati Uniti, $ 50 a New York City).

Chiaramente, però, la mossa per ridurre i costi dei clienti non era opportuna l’ultimo. Invece di imporre nuovamente le spese di abbonamento generali, la società si è spostata verso l’addebito delle spese di spedizione, probabilmente in contrasto con L’idea principale Da Amazon Prime. Stessa appartenenza di base Ho un aumento di prezzo L’anno scorso è passato da $ 119 a $ 139 all’anno. Se i clienti dell’enorme negozio online effettuano regolarmente ordini di generi alimentari inferiori a $ 150, Amazon Fresh diventerà più costoso di quanto non fosse prima del 2019.

Amazon ha iniziato a vendere generi alimentari online nel 2007. Negli anni successivi, i generi alimentari sono stati consegnati Lavoro sempre più impegnativo Il panorama, pieno di start-up e società tecnologiche consolidate che sono attive nel gioco. Instacart, uno dei maggiori concorrenti di Amazon Fresh, La sua popolarità esplose Al culmine della pandemia covid. Tuttavia, negli ultimi mesi, le vendite di generi alimentari online è stato diminuito.

READ  I futures su azioni sono aumentati dopo che le principali medie hanno avuto il loro giorno peggiore da giugno

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply