Balandir, Rivian, Uber e molti altri

Tokyo, lunedì 18 novembre 2019 Durante una conferenza stampa a Tokyo, in Giappone, Balantir Technologies Inc. Peter Thiel, co-fondatore e presidente di, è stato sospeso.

Kiyoshi Oda | Bloomberg | Getty Images

Dai un’occhiata alle società che fanno notizia nel trading del lunedì pomeriggio.

பழந்தீர் – Le azioni della società di software sono diminuite di oltre il 18% dopo essere rientrate nelle aspettative sugli utili del primo trimestre di Palindir. La società ha riportato utili rettificati di 2 centesimi per azione su un fatturato di 446 milioni di dollari. Gli analisti intervistati da Refinitiv prevedono rendimenti di 4 centesimi per azione su 443 milioni di dollari di ricavi. Secondo Street Account, la guida agli utili del secondo trimestre e l’intervallo operativo rettificato di Balantir sono stati inferiori alle aspettative.

Riviano – Le azioni dei produttori di veicoli elettrici scendono di oltre il 17% in seguito al rapporto CNBC Ford Motor venderà 8 milioni di azioni Il blocco degli insider per le azioni non è aggiornato. Ford attualmente possiede 102 milioni di azioni di Rivian. Le azioni Ford sono scese del 4%.

Uber – La quota della società di ride sharing è scesa del 6,4% dopo il CEO Tara Kosroshahi. Svelati i piani per ridurre le spese di marketing e incentivi E secondo l’e-mail inviata ai dipendenti dalla CNBC, considerare l’assunzione come un “privilegio”. “È chiaro che il mercato sta vivendo un cambiamento sismico e dobbiamo agire di conseguenza”, ha affermato.

Croro – Le azioni sono scese del 5,7% nonostante i guadagni di un’azienda di cosmetici. Coty ha guadagnato 3 centesimi per azione sul suo ultimo trimestre di entrate di $ 1,19 miliardi. Gli analisti votati da Refinitiv prevedono un ritorno dell’1 per cento su 1,15 miliardi di dollari di ricavi. Cody ha anche alzato le sue prospettive per l’intero anno sulla base della forte domanda dei consumatori.

READ  Tempo selvaggio: Hawaii coperte da bufera di neve, mentre Denver vede una storia senza neve

Cibo di Tyson – Le scorte dei produttori di carne bovina e di pollame sono aumentate dell’1,7% grazie a risultati trimestrali migliori del previsto. Tyson ha guadagnato $ 2,29 per azione su $ 13,12 miliardi di entrate. Secondo Refinitiv, gli analisti prevedono un ritorno di 1,91 dollari per azione su 12,85 miliardi di dollari di ricavi.

Biotecnologia – Il titolo è aumentato di circa il 5,9% dopo che BioNTech ha pubblicato il suo rapporto del primo trimestre migliore del previsto. BioNTech ha guadagnato $ 14,24 per azione su $ 6,37 miliardi di entrate. Gli analisti che hanno votato per Refinitiv si aspettano un profitto di 9,16 dollari per azione su 4,34 miliardi di dollari di ricavi.

Twitter – Le azioni della società di social media sono diminuite dell’1,9% Lo riporta il New York Times Gli obiettivi finanziari di Elon Musk per Twitter, citando la descrizione dell’investitore. Billionaire – acquista Twitter per 44 miliardi di dollari – punta a triplicare i ricavi entro il 2028, ridurre la credibilità di Twitter nella pubblicità e raggiungere 931 milioni di utenti entro il 2028.

Rete di piatti – Le azioni sono scese dell’1,3% dopo che JPMorgan ha declassato Dish da sovrappeso a neutrale, citando “risultati PayTV e wireless più deboli del previsto”. Credit Suisse, nel frattempo, ha aggiornato Dish a neutrale, dicendo che era “abbastanza inverso” per l’azienda.

In forma – Le azioni della società di incontri online sono diminuite del 2,3% dopo aver aggiornato le azioni Wells Fargo da un peso uguale a un peso maggiore. Wells ha affermato che le azioni sono “obbligatorie” ai livelli attuali.

READ  La criptovaluta "squid game" è crollata in una frode da 3 milioni di dollari

Vergine Galattica – Le azioni Virgin Galactic sono scese del 6,6% Truist declassato La compagnia di viaggi spaziali interrompe gli acquisti a causa delle preoccupazioni per ulteriori ritardi dei voli.

– Jesse Pound, Tanaya Masil, Samantha Subin e Sarah Min della CNBC contribuiscono alla segnalazione

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply