Chi è il colonnello Waibhav Anil Kale, un ex ufficiale dell’esercito indiano ucciso a Gaza?

Il colonnello Wibhav Anil Kale ha trascorso più di due decenni nelle forze armate.

Il colonnello Wibhav Anil Kale (Retd), un cittadino indiano che lavorava come coordinatore dei servizi di sicurezza presso le Nazioni Unite, è stato ucciso dopo che l’auto su cui viaggiava è stata attaccata nella zona di Rafah a Gaza. L’uccisione del colonnello Cali rappresenta la prima vittima internazionale per le Nazioni Unite da quando è iniziato il conflitto tra Israele e Hamas lo scorso anno.

Le Nazioni Unite e Israele hanno chiesto che vengano avviate indagini sull’incidente. Il colonnello Kale, ritiratosi dall’esercito indiano nel 2022, lascia la moglie Amruta e due figli adolescenti, il figlio Vedant e la figlia Radhika.

Ecco alcuni fatti sul colonnello Waibhav Anil Kale

1. Il colonnello Wibhav Anil Kale, 46 anni, ha trascorso più di due decenni nelle forze armate. Proviene da una famiglia destinata al servizio militare, con suo fratello, il capitano del gruppo Vishal Kale, in servizio nell’aeronautica indiana, suo cugino, il colonnello Ami Kale nell’esercito, e suo cognato, il comandante di ala Prasant Karde (retd) .

2. Il colonnello Kale era di Nagpur e studiava alla Sumalwar High School. Successivamente ha conseguito una laurea in Lettere e Filosofia presso l’Università Jawaharlal Nehru, prima di ottenere un diploma in Educazione in Gestione della Difesa Superiore presso Devi Ahilya Vishwavidyalaya, Indore, secondo i suoi requisiti. LinkedIn.

3. Nel 2009, ha completato il programma di certificazione in diritto internazionale umanitario presso la Croce Rossa Internazionale. Nel 2012, ha completato un altro programma di certificazione in scienze comportamentali presso l’Indian Institute of National Integration.

READ  I leader della zona occupata filo-Mosca cercano di unirsi alla Russia, Zelensky sbatte i "collaboratori"

4. Il colonnello Waibhav Anil Kale si arruolò nell’esercito indiano nel 1998. Comandò 11 fucili JAK nel Kashmir, prestò servizio come istruttore presso la scuola di fanteria dell’esercito a Mau, operò nel nord-est e sul ghiacciaio Siachen e fu attivamente coinvolto nel controspionaggio e antiterrorismo. Operazioni. Ha ricoperto vari incarichi, tra cui comandante di battaglione e comandante di compagnia di fucilieri nell’esercito indiano. Il colonnello Calley si ritirò definitivamente dall’esercito nel 2022.

5. Mentre era nell’esercito, il colonnello Calley ha servito come capo ufficiale della sicurezza delle Nazioni Unite dal 2009 al 2010. Solo 5 o 6 settimane fa, è entrato a far parte del Dipartimento di Sicurezza e Protezione delle Nazioni Unite, questa volta come ufficiale di coordinamento della sicurezza, funzionari disse.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply