David Ojabo è stato selezionato dai Baltimore Ravens nel secondo round del Draft NFL esattamente 6 settimane dopo essersi infortunato al garretto.

Owings Mills, Maryland – David Ogabo Ha detto che “significa il mondo” per lui essere arruolato dai Baltimore Ravens nel secondo round di venerdì, esattamente sei settimane dal giorno in cui ha subito un devastante infortunio all’Achille nel Michigan Pro Day.

Ojabo è stato nominato tra le prime 10 potenziali scelte quest’anno Progetto NFL Prima di essere ferito in un esercizio di posizione il 18 marzo e cadere a terra, ha afferrato la gamba sinistra dolorante. A quel tempo, era il miglior linebacker esterno di Mel Keeper Jr. di ESPN.

Quando è stato selezionato con la 45a scelta assoluta, Ogabu ha chiuso gli occhi e ha inclinato la testa all’indietro ed ha emesso un grido. Poi ha abbracciato la sua famiglia mentre le lacrime gli rigavano il viso.

“L’ho visto, è stata un’emozione cruda”, ha detto Ogabo. “L’ho sentito ogni secondo”. “Solo essere circondato da amici e familiari. È un momento che non dimenticherò mai.”

La corsa al passaggio è la più grande esigenza dei Ravens, ma c’è la possibilità che Baltimora non vedrà Ojabo in campo fino al 2023. È probabile che Ojabo sarà assente in questa stagione.

Ogabu, che indossava stivali protettivi intorno al piede sinistro e si è seduto sul divano venerdì, ha detto che spera ancora di giocare nel 2022.

“Sono decisamente un ottimista”, ha detto. “Ma non posso prevedere il futuro. Quindi, giorno dopo giorno, faccio come mi è stato detto e spero per il meglio”.

Ogabo ha detto che questo è stato il suo primo infortunio in assoluto.

Ha detto: “È un dosso sulla strada”. “Solo un altro ostacolo che supererò.”

READ  Punteggi Bellator 279: streaming live di aggiornamenti play-by-play | Cyborg vs Blinko 2

Eric DeCosta, direttore generale di Ravens, ha detto che i medici della squadra non avevano visto Ogabo da un riesame medico, ma erano “ottimisti sul fatto che a un certo punto quest’anno avrà la possibilità di giocare”.

DeCosta ha ammesso di credere che Ojabo sarebbe una valida scelta al primo turno per i Ravens dopo averlo visto giocare in autunno.

La scorsa stagione, Ogabo ha ottenuto 11 migliori licenziamenti in carriera e cinque falli forzati (ha guidato tutti i giocatori di Power 5) nella sua unica stagione completa nel football universitario.

Ogabo si dirige a Baltimora, dove ha molta familiarità. Quando sarà in salute, farà squadra con il suo ex compagno di liceo Odavi Awai Ravens sono stati selezionati al primo turno un anno fa, per formare un promettente tandem.

“Diventerò un film!”, ha scritto Odafe sul suo Instagram.

Ogabo sta anche incontrando il coordinatore difensivo dei Ravens Mike MacDonald, che è stato il suo coordinatore difensivo per il Michigan la scorsa stagione.

“Fa tutto parte del piano”, ha detto Ogabo. “Quali sono le probabilità che questo ragazzo arrivi e mi dia la possibilità di giocare, alla fine è anche il ragazzo che sto portando al livello successivo. È destinato a esserlo”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply