Dopo 10 anni di tentativi, una donna palestinese ha dato alla luce due gemelli. Sono stati uccisi da un raid israeliano

RAFAH, Striscia di Gaza (AP) – Ci sono voluti 10 anni e tre cicli di fecondazione in vitro perché Rania Abu Anza rimanesse incinta, e solo pochi secondi dopo perdesse i suoi gemelli di cinque mesi, un maschio e una femmina.

Sabato scorso un attacco israeliano ha colpito la casa della sua famiglia allargata nella città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, uccidendo i suoi figli, il marito e altri 11 parenti, e lasciando altri nove dispersi sotto le macerie, secondo i sopravvissuti e i funzionari sanitari locali.

Si era svegliata intorno alle 22 per allattare il bambino, Naim, ed era tornata a dormire con lui in un braccio e Wisam, la bambina, nell'altro. Suo marito dormiva accanto a loro.

L'esplosione è avvenuta dopo un'ora e mezza. La casa è crollata.

“Ho urlato per i miei figli e per mio marito”, ha detto domenica, piangendo e stringendo al petto la sua coperta da bambino. Sono tutti morti. “Il loro padre li ha presi e mi ha lasciato indietro.”

Chiuse gli occhi, appoggiò la testa al muro e accarezzò il pacco in un gesto rassicurante che finalmente ebbe l'opportunità di concedergli.

Dall’inizio dell’anno gli attacchi aerei israeliani hanno regolarmente bombardato case familiari affollate La guerra a GazaAnche a Rafah, che Israele ha dichiarato zona sicura in ottobre ma che ora è il prossimo obiettivo della sua devastante offensiva di terra.

Gli scioperi spesso arrivano senza preavviso, di solito nel cuore della notte.

Israele afferma che sta cercando di evitare di ferire i civili e attribuisce la responsabilità della morte al gruppo armato Hamas perché schiera combattenti, tunnel e lanciarazzi in aree residenziali densamente popolate. Ma l’esercito raramente commenta gli attacchi individuali che spesso uccidono donne e bambini.

Persone in lutto trasportano i corpi dei gemelli palestinesi uccisi in un raid israeliano in una casa a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, domenica 3 marzo 2024. (AP Photo/Hatem Ali)

L'esercito non ha commentato questo attacco domenica, ma ha affermato che “segue il diritto internazionale e prende le possibili precauzioni per mitigare i danni ai civili”.

READ  L'inglese Harry Kane e molti altri capitani europei hanno chiesto di non indossare la fascia "OneLove" ai Mondiali

Tra i 14 morti nella casa di Abu Anza c'erano sei bambini e quattro donne, secondo il dottor Marwan Al-Hams, direttore dell'ospedale dove sono stati portati i corpi. Oltre al marito e ai figli, Rania ha perso anche la sorella, il nipote, la cugina incinta e altri parenti.

Farouk Abu Anza, uno dei suoi parenti, ha detto che nella casa risiedevano circa 35 persone, alcune delle quali erano sfollate da altre zone. Ha aggiunto che sono tutti civili, la maggior parte sono bambini e nessuno di loro è armato.

Rania e suo marito Wissam, entrambi 29enni, hanno trascorso dieci anni cercando di rimanere incinte. Due cicli di fecondazione in vitro sono falliti, ma dopo il terzo ciclo ha saputo di essere incinta all'inizio dell'anno scorso. I gemelli sono nati il ​​13 ottobre.

Ha aggiunto che suo marito, un lavoratore a giornata, era così orgoglioso che ha insistito per dare alla ragazza il suo nome.

“Non ne ho avuto abbastanza”, ha detto. “Giuro che non ne ho mai abbastanza.”

Meno di una settimana fa, i militanti guidati da Hamas hanno preso d’assalto il sud di Israele con un attacco a sorpresa, seminando il caos nelle comunità locali, uccidendo circa 1.200 persone – la maggior parte dei quali civili – e prendendo in ostaggio circa 250 persone, tra cui Bambini e neonati.

Israele ha risposto b Uno dei più sanguinosi e distruttivi Campagne militari nella storia moderna. Secondo le statistiche, la guerra ha provocato la morte di oltre 30.000 palestinesi Ministero della Sanità a Gaza. Circa l’80% dei 2,3 milioni di abitanti di Gaza sono fuggiti dalle proprie case, e un quarto della popolazione si trova ad affrontare la carestia.

Il ministero ha dichiarato il mese scorso che più di 12.300 bambini e adolescenti palestinesi sono stati uccisi nella guerra. Circa il 43% del pedaggio totale. Donne e bambini insieme costituiscono i tre quarti dei morti. Il Ministero non fa distinzione tra civili e combattenti nelle sue statistiche.

Israele afferma di aver ucciso più di 10.000 combattenti di Hamas, ma non ha fornito prove.

I palestinesi guardano la distruzione dopo un raid israeliano su un edificio residenziale a Rafah, nella Striscia di Gaza, domenica 3 marzo 2024. (AP Photo/Hatem Ali)

I palestinesi guardano la distruzione dopo un raid israeliano su un edificio residenziale a Rafah, nella Striscia di Gaza, domenica 3 marzo 2024. (AP Photo/Hatem Ali)

Gli operatori umanitari affermano che la guerra ha trasformato la vita dei bambini sopravvissuti in un inferno, e che alcuni di loro nel nord di Gaza sono ormai senza cure.

“Il sentimento di impotenza e disperazione di genitori e medici quando si rendono conto che gli aiuti salvavita, a pochi chilometri di distanza, sono fuori portata, deve essere insopportabile, ma ancora peggio sono le grida di dolore di questi bambini che stanno lentamente morendo sotto gli occhi del mondo”, ha dichiarato domenica la direttrice regionale dell’UNICEF, Adele Khader.

Fino a sabato la famiglia di Abu Anza è stata relativamente fortunata. Rafah è sopravvissuta Massiccia distruzione nel nord di Gaza e la città meridionale di Khan Yunis, dove i carri armati israeliani e le forze di terra si sono scontrati con i militanti pezzo dopo pezzo dopo ondate di attacchi aerei.

Rafah si trova anche nella zona in contrazione della Striscia di Gaza, dove Gli aiuti umanitari possono ancora essere forniti.

Ma Israele ha detto che il prossimo passaggio sarà quello di Rafah e che quasi 1,5 milioni di persone che vi si sono rifugiate saranno trasferite, senza specificare dove si trovino.

“Non abbiamo diritti”, ha detto Rania. “Ho perso le persone che mi erano più care. Non voglio vivere qui. Voglio andarmene da questo paese. Sono stanco di questa guerra.”

___

Magdy ha riferito dal Cairo.

___

Copertura AP completa su https://apnews.com/hub/israel-hamas-war.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply