Dribble Handoff: con il Kentucky in difficoltà finora, come faranno i Wildcats a finire la stagione regolare?

Dopo aver iniziato la stagione si è classificata n. 4 nella Top 25 AP, Kentucky Non è riuscito a ottenere un solo voto nel sondaggio di questa settimana in mezzo a un inizio di 1-3 al gioco SEC che ha caratterizzato un’imbarazzante sconfitta per 78-52 in Alabama Il sabato è seguito da una sconfitta per 71-68 contro la Carolina del Sud martedì che ha fatto scattare una serie di 28 vittorie consecutive alla Rupp Arena per i Wildcats. 46esimo in rete con un record di 0-4 nelle partite del Quad 1, i Wildcats sono stati una profonda delusione dopo aver restituito il giocatore nazionale dell’anno Oscar Cheppui insieme ad altri giocatori chiave come Sahvir Wheeler e Jacob Toppin da una squadra 26-8.

Sulla scia di una straordinaria sconfitta contro il St. Peter, numero 15, nel primo turno del torneo NCAA dello scorso anno, la frustrazione nei confronti dell’allenatore del 14° anno John Calipari è ai massimi storici tra i fan del Regno Unito. L’ultima vittoria di Big Dance dello spettacolo è arrivata nel 2019 e all’improvviso sembra che non ci siano garanzie che il 2023 produrrà una sola vittoria.

Ma mancano due mesi a quella domenica e il Kentucky ha ancora tempo per cambiare le cose. Le matricole a cinque stelle Casson Wallace e Chris Livingston hanno entrambi mostrato lampi incoraggianti e dovrebbero solo migliorare con il progredire della stagione. Anche la guardia tiratrice acuta CJ Fredrick deve rientrare da un infortunio al dito ad un certo punto mentre giocava in campionato.

La gamma di punteggi di Wildcats rimane ampia e la saga del periodo Calipari raggiunge numeri importanti per catturare l’attenzione collettiva dello sport per le settimane a venire. Per l’edizione di questa settimana del Dribble Handoff, i nostri scrittori offrono le loro previsioni su come finirà la stagione del Kentucky.

Bubbles fa squadra con i gatti, ma fanno un gran gioco

  • Record della conferenza previsto: 10-8
  • Ho predetto il torneo NCAA: numero 9
READ  L'USMNT avanza alla fase a eliminazione diretta della Coppa del Mondo con una vittoria di misura sull'Iran

Il Kentucky è stato mediocre per tutta la stagione e non sembra sul punto di cambiare le cose. I Wildcats hanno battuto l’Alabama di 26 punti. Sono 3-3 nelle ultime sei partite e possiedono ancora zero vittorie in Q1 e sono scese al 45esimo posto in classifica. Chiaro56 pollici BartTorvik.com e 62 in KPI.

Il Regno Unito sembra un potenziale bubble team.

A questo punto, sono scettico sul fatto che i Wildcats saranno all’altezza delle aspettative della pre-stagione che li vedevano come numero uno. KenPom.com, sono tra i primi cinque praticamente ovunque e sono classificati come favoriti della SEC, ma penso ancora che atterreranno sul lato destro della bolla e parteciperanno al torneo NCAA. E poi… chissà? Un anno fa, il Regno Unito ha avuto una grande stagione regolare seguita da un terribile torneo NCAA. Quest’anno potrebbe plausibilmente essere l’opposto: una stagione regolare deludente seguita da un blando torneo NCAA. I Wildcats hanno ancora CBS Sports National Player of the Year (Oscar Tshiebwe) e una lotteria prevista (Cason Wallace). Non è il roster più talentuoso che John Calipari abbia mai messo insieme, ma è comunque un roster più talentuoso della maggior parte degli allenatori. Ora è solo questione di sapere un po’ di cose, fare abbastanza per entrare nel field di 68, e poi vedere se le cose possono andare per il verso giusto quando inizia il ciclo a eliminazione diretta. – Gary Parish

La stagione nel Regno Unito rimane accidentata, ma le grandi vittorie devono arrivare

  • Record della conferenza previsto: 11-7
  • Ho predetto il torneo NCAA: numero 9

Anche se il Regno Unito è a 1-2 nella SEC, mi aspetto che sia 2-2 dopo la battuta Carolina del Sud A CASA MARTEDÌ SERA – Questa conferenza sarà così dura che non possiamo ragionevolmente aspettarci che i Wildcats ottengano qualcosa di più grande di una serie di quattro vittorie consecutive da qui alla postseason. Sono sette le prove su strada, oltre a una gara casalinga il 28 gennaio contro il secondo classificato Kansas Nell’ultima edizione della SEC/Big 12 Challenge. Pertanto, le perdite si accumuleranno periodicamente. Tuttavia, mi aspetto che il Kentucky trovi una certa determinazione e rafforzi la sua difesa.

READ  Boss Toyota: Kyle Busch ci è costato il suo terzo campionato

Mi aspetto che ottenga alcune vittorie decisive nel Quad 1 e mi assicuri che eviti i discorsi entro la seconda settimana di marzo. Finirà per essere come la squadra del 2014 che era nella partita 8/9. Perché con già cinque sconfitte e probabilmente almeno altre cinque da qui a questa particolare domenica, è ottimistico affermare che il Kentucky guadagnerà un seme a una cifra. Dirò che funziona bene, però, grazie alla sua buona prestazione sul corso SEC. E: il Kentucky batterà il Kansas alla fine di questo mese. Matt Norlander

I gatti selvatici hanno fatto il loro passo entro febbraio

  • Record della conferenza previsto: 13-5
  • Ho predetto il torneo NCAA: N. 6

Non c’è dubbio che il Kentucky abbia sottoperformato la preseason e persino le prospettive di conforto nella stagione dopo che le prime lotte hanno provocato un ripristino. Un inizio di stagione 10-5 è basso per il Kentucky anche se hai seri problemi. Tuttavia, ci sono ragioni per un cauto ottimismo. Questa è tranquillamente una delle migliori squadre di tiro da 3 punti che Calipari abbia mai visto nel Regno Unito, e Oscar Chebuy, nonostante tutte le sue lotte, ha continuato a capovolgere il vetro offensivo e produrre una seconda possibilità.

Alcune piccole modifiche ai ruoli dei giocatori e una maggiore attenzione a fare ciò che fa bene – tirare da 3 punti, dare a Cason Wallace possibilità di apparecchiare la tavola e portare Tshiebwe in posizioni favorevoli – potrebbero essere sufficienti per cambiare le cose. Ci sono ancora alcune cose ai margini che necessitano di miglioramenti importanti – questa squadra è pessima nel tirare tiri liberi e colpisce costantemente la palla del campione in ritardo quando attacca – ma ho visto abbastanza aspetti positivi per credere che potrebbero essere un No .6 o numero 7 testa di serie nel torneo NCAA e ritorno tra i primi 15 al termine della stagione regolare.. – Kyle Boone

Regno Unito nei First Four, una delle ultime squadre in Big Dance

  • Record della conferenza previsto: 9-9
  • Ho predetto il torneo NCAA: N. 12 (primi quattro)
READ  I capitani che restano con Taylor Heinecke potrebbero dover "considerare" di cambiare il loro QB a un certo punto

Il Kentucky gioca uno stile offensivo arcaico definito da un ritmo metodico e una distanza dal pavimento limitata. Senza una difesa d’élite in grado di creare costantemente opportunità di transizione, il Regno Unito è impantanato nella propria metà campo e fa fatica a trovare il ritmo o a creare slancio. Schematicamente, Calipari non ce l’ha a questo punto della sua carriera a tirare i fili necessari per liberare il potenziale di questo roster.

Gli alimentatori inferiori della SEC garantiranno ai Wildcats un discreto numero di vittorie in campionato. Ma il Regno Unito non ottiene una rivincita della stagione regolare con il numero 4 dell’Alabama, concentrandosi enormemente su due partite contro il numero 5. Tennessee E due partite contro il numero 15 Arkansas. Al di fuori di quelle competizioni, una partita con il 21° posto Auburn E il gioco Big 12/SEC Challenge con il Kansas n. 2 rappresenta le uniche possibilità del Kentucky di aggiungere sostanza al proprio curriculum.

È difficile vedere i Wildcats fare meglio di 2-4 o 3-3 contro Arkansas (2 partite), Tennessee (2 partite), Auburn e Kansas. Il Kentucky sembra destinato alla bolla del torneo NCAA, e ho intenzione di fare un salto ai Wildcats scendendo nei primi quattro come altri sangue blu come IndianaE Stato del Michigan E Università della California hai avuto negli ultimi anni. – David Cob

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply