Grandi cambiamenti stanno arrivando per il tuo 401(k). Ecco cosa devi sapere

Ora, il Congresso sta cercando di aiutare gli americani a risparmiare promuovendo i programmi 401 (k): conti pensionistici fiscali differiti e sponsorizzati dall’azienda a cui i dipendenti possono contribuire al reddito e i datori di lavoro possono abbinare i loro contributi.

Un nuovo disegno di legge, che dovrebbe raggiungere l’ufficio del presidente Joe Biden entro la fine dell’anno, richiederebbe alla maggior parte dei piani pensionistici sponsorizzati dal datore di lavoro di registrare automaticamente i propri lavoratori, rendendo più facile il risparmio per i mutuatari dei prestiti studenteschi e la pesca dei lavoratori più anziani. – contributi. Ridurrà anche i costi per le piccole imprese.

Il risparmio previdenziale negli Stati Uniti è stato a lungo visto come una sedia a tre gambe. Gli americani avevano piani pensionistici, benefici della previdenza sociale e piani a contribuzione definita come 401 (k). Non più.

I piani pensionistici sono sull’orlo dell’estinzione. Circa la metà dei lavoratori nel settore privato Coperto dai cosiddetti piani a benefici definiti a metà degli anni ’80, ma entro il 2021 Solo il 15% dei lavoratori nel settore privato li aveva.
I pagamenti della previdenza sociale forniscono ancora circa il 90% del reddito per un quarto degli anziani, secondo Indagini dell’agenzia di sicurezza sociale. Ma il Social Security Trust ha registrato un deficit da 75 anni senza alcun intervento Sarà esaurito entro la metà del 2030. I legislatori hanno Ha dovuto affrontare decenni di stallo politico su come risolverlo.
Quello che rimane è un 401(k), che è 68% dei lavoratori nel settore privato Hanno accesso, ma solo il 50% viene utilizzato.

Jonathan Barber, Head of Compensation and Benefits Policy Research presso Ayco Personal Financial Management, una delle unità Goldman Sachs fornisce servizi di investimento a centinaia di società statunitensi e a più di un milione di dipendenti aziendali.

In effetti, il 401(k) non è mai stato progettato per essere il principale strumento di pensionamento per gli americani quando è stato introdotto nel codice fiscale degli Stati Uniti nel 1978. “Quando funziona, funziona davvero bene”, ha affermato Sri Reddy, vicepresidente senior di soluzioni previdenziali e reddituali per il gruppo finanziario.

Il 401 (k) è naturalmente attraente come metodo di risparmio per gli americani che portano più soldi, affermano i critici. Secondo il piano attuale, il dipendente nella fascia fiscale più alta risparmia il 37%. Ma il dipendente nella fascia fiscale più bassa riceverà un beneficio ante imposte risparmiando solo il 10% del reddito differito.

I crediti d’imposta per i risparmi pensionistici dovrebbero costare al governo Quasi 200 miliardi di dollari quest’annocon la maggior parte di questi vantaggi che raggiungono il 20% più ricco dei percettori di reddito, secondo il Center on Budget and Policy Priorities.
Meno del 40% dei lavoratori a bassa retribuzione ha un conto pensionistico, rispetto all’80% delle famiglie a reddito medio e alto, Secondo Avanguardia. Rendere più facile l’accesso a un piano 401 (k) non aiuta gli americani che non hanno i soldi per risparmiare in primo luogo.

Tuttavia, il Congresso ritiene che ci sia una soluzione.

READ  Le azioni tecnologiche stanno di nuovo scendendo e il Nasdaq ha il suo mese peggiore dal 2008

Alla fine del 2019, una delle più importanti leggi sul pensionamento degli ultimi 15 anni è stata firmata dal presidente Donald Trump, il Preparing Every Community to Promote Retirement Act, o Safety Act. Il disegno di legge ha eliminato i limiti di età sui contributi pensionistici, ha introdotto agevolazioni fiscali per le piccole imprese per offrire piani 401 (k) ai propri dipendenti e ha esteso i benefici pensionistici per alcuni dipendenti a lungo termine ma part-time.

La scorsa settimana, il Congresso ha approvato quasi all’unanimità un altro disegno di legge, SECURE 2.0, che include modifiche più ampie. Il Senato dovrebbe approvare la sua versione nelle prossime settimane.

Ecco come cambierà presto il piano di risparmio pensionistico primario negli Stati Uniti.

registrazione automatica

In quello che sarà il più grande cambiamento per il programma 401(k), SECURE 2.0 richiederà ai datori di lavoro di iscrivere automaticamente tutti i lavoratori idonei nei loro piani 401(k) con un tasso di risparmio del 3% dello stipendio. (Al momento molti dipendenti devono registrarsi e quindi scegliere il livello di contribuzione.) La nuova regola si applica anche al 403 (b), un programma simile per i dipendenti di alcune organizzazioni pubbliche esenti da tasse.

Le tariffe contributive per i lavoratori iscritti saranno automaticamente aumentate ogni anno dell’1% fino a quando il loro contributo non raggiungerà il 10% annuo.

Sebbene i lavoratori abbiano la possibilità di rinunciare al piano o modificare il loro livello di contribuzione dopo l’iscrizione, l’iscrizione automatica dei lavoratori a questi piani farà una differenza significativa nella partecipazione al programma dei dipendenti più giovani e meno retribuiti.

studio 2012 menzionato nel disegno di legge SECURE 2.0 ha rilevato che “[t]Gli aumenti più drammatici dei tassi di iscrizione sono stati tra i dipendenti più giovani e meno retribuiti e il divario razziale nei tassi di partecipazione tra i dipendenti soggetti all’iscrizione automatica è stato praticamente eliminato”.

Circa un datore di lavoro su sei offre già l’iscrizione automatica e circa il 90% dei nuovi dipendenti che li utilizzano partecipa a piani pensionistici, rispetto a solo il 28% di iscrizione volontaria, secondo un recente studio di Vanguard, il più grande fornitore di fondi comuni di investimento nel Stati Uniti.

READ  Il petrolio scende a causa delle preoccupazioni per le chiusure della Cina, liberando riserve

I pensionati risparmiano di più

I lavoratori più anziani di età compresa tra 62 e 64 anni possono aumentare i loro contributi compensativi a $ 10.000 all’anno, rispetto ai $ 6.500 attuali. A partire dal 2023, questi contributi di recupero saranno tassati come contributi Roth, il che significa che saranno tassati prima di essere investiti per la pensione, anche se i guadagni saranno indicizzati con l’inflazione.

Reddy ha detto che le persone generalmente guadagnano di più con l’età e le persone sulla sessantina di solito guadagnano più di quanto spendono. Dare loro la possibilità di aumentare i loro contributi fa un’enorme differenza per i risparmi pensionistici. “Se hai persone motivate e con mezzi extra, questo è un ottimo modo per aiutarle a ritirarsi”, ha detto.

Barber, che dirige la ricerca sui benefici presso Ayco Personal Financial Management presso Goldman Sachs, teme che questo cambiamento possa essere eccessivamente complesso.

In questo momento, la maggior parte dei contributi 401(k) provengono dalla retribuzione dei dipendenti prima delle tasse, quindi gli investitori non sentono davvero il morso finché non sono pronti a ritirare i propri risparmi. Con il nuovo piano, il contributo di compensazione sarà aumentato, ma i dipendenti devono pagare le tasse prima Contribuiscono.

Per gli investitori, Barber ha affermato: “Può essere uno shock per alcune persone che non ne capiscono l’impatto finanziario, soprattutto se non hanno mai avuto un account Roth”.

Congratulazioni per il tuo primo lavoro!  Ecco cosa fare con un 401(k)

Ripaga il debito del prestito studentesco risparmiando

Circa 43,4 milioni di mutuatari negli Stati Uniti hanno debiti per prestiti studenteschi federali, per un totale di $ 1,7 trilioni, e molti dipendenti tendono a rinunciare al risparmio per la pensione fino a quando non estingueranno completamente i loro prestiti.

READ  I fastidiosi passeggeri di American Airlines colpiti con multe record dalla FAA | Trasporto aereo

Perdere i primi anni di potenziale risparmio li mette in una posizione di svantaggio. Il piano ha una soluzione per questo.

I datori di lavoro possono considerare i pagamenti del prestito studentesco come dilazioni facoltative su un conto pensionistico e versare un contributo corrispondente di 401 (k). Quindi, se paghi $ 1.000 di debito del prestito studentesco, sarebbe simile a mettere $ 1.000 in un piano pensionistico, per quanto riguarda la corrispondenza. Se l’azienda corrisponde al 6%, significa che risparmi altri $ 60.

“Prima lo fai [invest]T. Lake Moore V, avvocato specializzato in benefici per i dipendenti di McAfee & Taft, ha affermato che più questi guadagni di investimento si moltiplicano.

Ritardare i prelievi obbligatori e ridurre le sanzioni fiscali

Gli americani vanno in pensione più tardi e vivono più a lungo. Secure 2.0 aumenta l’età minima alla quale i dichiaranti devono iniziare a prelevare denaro dai propri conti ogni anno a 75 da 72. Ciò consente ulteriori tre anni di crescita esentasse sui loro investimenti pensionistici.

(Penale per non aver prelevato dal proprio conto il minimo richiesto dopo il 75 a metà, al 25% dal 50%.

I lavoratori part-time possono contribuire

Secondo la proposta di legge, le aziende che offrono un piano 401 (k) dovrebbero consentire ai dipendenti part-time che lavorano almeno 500 ore all’anno per due anni (l’equivalente di meno di 10 ore settimanali) di contribuire al pensionamento account. Ciò includerà lavoratori part-time, personale di lavoro, liberi professionisti, badanti e appaltatori indipendenti.

Disposizioni aggiuntive

pianifica anche tu Espandere i crediti d’imposta per le piccole imprese per fornire un maggiore accesso ai loro piani pensionistici Lavoratori, create un database online di americani per individuare i fondi pensione perduti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply