I futures azionari europei e statunitensi salgono grazie ai risultati di Nvidia: i mercati si chiudono

(Bloomberg) – I futures sulle azioni europee sono avanzati insieme ai loro omologhi statunitensi e alle azioni asiatiche dopo che gli utili ottimistici di Nvidia Corp. hanno rafforzato la fiducia nel boom globale dell’intelligenza artificiale.

I più letti da Bloomberg

Il sentiment verso il titolo è aumentato dopo che il colosso produttore di chip ha dichiarato che i ricavi del secondo trimestre sarebbero stati di circa 28 miliardi di dollari, battendo la previsione degli analisti di 26,8 miliardi di dollari. La società ha annunciato un frazionamento azionario 10 per 1 e ha aumentato il dividendo trimestrale del 150%. Un indicatore Bloomberg relativo ai produttori di chip asiatici è cresciuto dell’1,9%.

Gli utili di Nvidia “forniscono più spazio di rialzo per i titoli asiatici dei semiconduttori”, ha affermato Rajat Aggarwal, stratega asiatico presso Societe Generale SA a Bangalore. “Ciò estende la storia della crescita e dissipa le preoccupazioni su un rallentamento per i produttori di chip asiatici.”

I benchmark azionari del Giappone hanno guidato i guadagni azionari in Asia, mentre anche Taiwan e Corea del Sud sono aumentati. Anche i titoli azionari coreani sono aumentati dopo che il governatore della banca centrale Ri Chang-yong ha affermato che la probabilità di un aumento dei tassi di interesse è bassa per ora. Ha parlato dopo che la Banca di Corea ha lasciato invariato il tasso di interesse di riferimento. Sono crollate le azioni di Australia, Cina e Hong Kong.

I titoli cinesi sono stati il ​​principale ostacolo nella regione, poiché i titoli tecnologici hanno guidato il ribasso. I titoli tecnologici quotati a Hong Kong sono crollati a causa della guerra dei prezzi tra Alibaba Group Holding Ltd e Tencent Holdings Ltd sui servizi cloud.

READ  La Corea del Nord chiude il capitale a causa di "malattie respiratorie"

Leggi anche: Le azioni Nvidia AI aprono la strada a una maggiore potenza

I titoli del Tesoro in Asia sono rimasti poco cambiati. Mercoledì i titoli a breve scadenza, sensibili alla politica monetaria, sono crollati dopo che i verbali della Federal Reserve affermavano che i funzionari non avevano mostrato alcuna fretta di tagliare i tassi di interesse. “Molti” funzionari federali hanno espresso incertezza sulla misura in cui la politica stava limitando l’economia, ma i verbali hanno anche notato che la politica era “considerata restrittiva”.

“Ritengo che i segnali del FOMC siano negativi per molte valute asiatiche, quindi i tassi saranno più alti per un periodo di tempo più lungo, quindi i mercati dei capitali sono negativi”, ha affermato Xin-Yao Ng, direttore degli investimenti di Abrdn. “È l’effetto valutario.”

Il dollaro si è indebolito rispetto a tutti i suoi concorrenti del Gruppo dei 10, erodendo alcuni dei guadagni realizzati mercoledì. Lo yen è rimasto poco cambiato dopo essere sceso al livello più basso da aprile all’inizio degli scambi asiatici. La Banca Popolare Cinese ha tagliato l’ancoraggio dello yuan al livello più basso da gennaio.

Il dollaro neozelandese si è rafforzato dopo che il governatore della Reserve Bank Adrian Orr ha dichiarato che la banca centrale non vuole influenzare le aspettative di inflazione.

Vantaggio tecnico

Gli utili tecnologici statunitensi sono stati forti nella stagione degli utili del primo trimestre, con correzioni nel settore che hanno superato altre parti del mercato. Tuttavia, i risultati degli utili suggeriscono anche che il mercato è in espansione, secondo Solita Marcelli di UBS Global Wealth Management.

“Rimaniamo ottimisti sul trend dell’intelligenza artificiale e manteniamo la nostra preferenza per la grande tecnologia sulla base di condizioni di mercato favorevoli”, ha affermato. “Prevediamo una crescita dei ricavi tecnologici globali rispettivamente del 20% e del 16% quest’anno e il prossimo, guidata dal settore dei semiconduttori che cerca opportunità di investimento.”

READ  Il carburante per il telescopio spaziale James Webb dovrebbe durare più di 10 anni

La Corea ha presentato incentivi da 19 miliardi di dollari per rilanciare la propria industria dei chip, che Samsung Electronics Co. e SK Hynix Inc. Un vantaggio per loro mentre avanzano in un campo sempre più competitivo.

Mercoledì l’oro ha continuato il suo ribasso dopo essere crollato dell’1,7% dopo i verbali della Fed. Anche il West Texas Intermediate è crollato verso la sua quarta perdita giornaliera. I prezzi del rame sono scesi sulla scia dei segnali di rallentamento della domanda.

Punti salienti di questa settimana:

  • PMI manifatturiero e servizi globali S&P dell’Eurozona, fiducia dei consumatori, giovedì

  • Riunione finanziaria del G7, 23-25 ​​maggio

  • Vendite di nuove case negli Stati Uniti, richieste iniziali di disoccupazione, giovedì

  • Giovedì parlerà Raphael Bostick della banca centrale

  • Beni durevoli statunitensi, fiducia dei consumatori, venerdì

  • Venerdì Christopher Waller della banca centrale parlerà

Alcuni movimenti chiave nei mercati:

Azioni

  • I futures S&P 500 sono aumentati dello 0,6% alle 14:27 ora di Tokyo.

  • I futures Nasdaq 100 salgono dello 0,9%

  • I TOPICS giapponesi crescono dello 0,6%

  • L’indice S&P/ASX 200 australiano crolla dello 0,5%

  • L’Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’1,7%

  • L’indice composito di Shanghai è sceso dell’1,2%

  • I futures sull’Euro Stoxx 50 salgono dello 0,3%

Monete

  • L’indice Bloomberg Dollar Spot è rimasto poco cambiato

  • L’euro è rimasto poco cambiato a 1,0828 dollari

  • Lo yen giapponese è rimasto poco variato a 156,73 per dollaro

  • Lo yuan offshore è rimasto poco variato a 7,2556 per dollaro

Criptovalute

  • Il Bitcoin è rimasto poco cambiato a 69.446,54 dollari

  • Ether è salito dello 0,8% a 3.778,75 dollari

Obbligazioni

materiali

  • Il greggio West Texas Intermediate è sceso dello 0,7% a 77,06 dollari al barile.

  • L’oro spot è sceso dello 0,3% a 2.371,72 dollari l’oncia

READ  Guida definitiva per acquistare una terriccio drenante nel 2022 - I migliori 40 compilati!

Questa storia è stata prodotta con l’aiuto di Bloomberg Automation.

–con l’aiuto di Zhu Lin.

I più letti da Bloomberg Businessweek

©2024 Bloomberg LP

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply