I futures su azioni scendono dopo che l’S&P 500 ha raggiunto il nuovo minimo dell’anno; Il rendimento del Tesoro a 10 anni supera brevemente il 4%

I mercati europei scendono mentre le azioni globali scendono

azioni europee Mercoledì è sceso bruscamente quando i mercati globali hanno svenduto le preoccupazioni economiche relative all’inflazione e alle aspettative di crescita.

paneuropa Stoke 600 A metà mattinata è sceso dell’1,9%, con le azioni bancarie e assicurative in calo del 4,2% a causa delle perdite. Il settore sanitario è stato l’unico settore in territorio positivo, con un incremento dello 0,7%.

Il commercio negativo in Europa arriva dopo una notte calda Mercati in Asia Pacifico.

CNBC Pro: Credit Suisse afferma che è ora di acquistare due titoli di idrogeno verde e offre a uno un rialzo di oltre il 200%

Credit Suisse afferma che è tempo di entrare nel settore dell’idrogeno verde, con una serie di catalizzatori destinati a guidare la centrale elettrica pulita.

“L’idrogeno verde è un mercato in crescita: aumentiamo la stima di mercato per il 2030 di [over] 4x, ha affermato la banca, prevedendo che la produzione di idrogeno verde aumenterà di quasi 40 volte entro il 2030.

Nomini due titoli per giocare il boom, dando un vantaggio di oltre il 200%.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Weezin Tan

Il rendimento dei Treasury USA a 10 anni ha superato il 4% per la prima volta dal 2010

CNBC Pro: il gestore patrimoniale rivela la prossima mossa del titolo e condivide il modo in cui viene scambiato sul mercato

Neil Fitch, chief investment officer di SVM Asset Management, con sede a Edimburgo, afferma di aspettarsi che il panorama generale rimanga “estremamente impegnativo” per il resto dell’anno.

Parlando con CNBC Pro. Colloqui La scorsa settimana, Fitch ha nominato i principali fattori che potrebbero aiutare il mercato azionario a diventare “più positivi” e ha condiviso la sua opinione sulla crescita rispetto al valore.

READ  La Saudi Electricity Company, Ernst & Young, è stata multata di $ 100 milioni per aver imbrogliato i revisori dei conti

Gli abbonati CNBC possono leggere di più qui.

– Saverio Ong

Domande sui guadagni, una possibile recessione significa più vendite in futuro

Il Dow e l’S&P 500 sono caduti per sei giorni consecutivi, con molti di coloro che hanno visto un ampio sell-off visto tipico dei cosiddetti giorni di “crash”.

Questo a volte può essere un segnale di acquisto contrastante a Wall Street, ma molti professionisti degli investimenti sono scettici sul fatto che la vendita sia finita. Uno dei motivi è che le previsioni sugli utili per il prossimo anno mostrano ancora una crescita solida, cosa improbabile in caso di recessione.

ha affermato Andrew Smith, chief investment strategist di Delos Capital Advisors a Dallas. “Ma trovo difficile conciliare nella mia mente che la storia dei guadagni sarà buona come ci aspettiamo”.

Inoltre, le mosse drammatiche nei mercati obbligazionari e valutari significano che qualcosa si è “rotto” e potrebbe essere intelligente aspettare che tali informazioni svaniscano, ha affermato Smith.

Sul lato positivo, Smith ha citato un mercato del lavoro forte e segnali di continua spesa per i viaggi come segno che l’economia statunitense potrebbe essere in grado di evitare una grave recessione.

– Jesse Pound

I contratti futures aprono al rialzo

I futures su azioni sono leggermente aumentati dopo l’inizio delle contrattazioni alle 18:00 I futures Dow sono aumentati di oltre 60 punti alla volta, anche se da allora questi guadagni si sono ridotti.

I futures Nasdaq 100 hanno registrato il più grande balzo iniziale di tre, suggerendo che la tecnologia potrebbe continuare a sovraperformare mercoledì.

– Jesse Pound

Martedì, lo Standard & Poor’s 500 ha toccato il minimo di giugno

Sebbene i livelli di chiusura di martedì abbiano mostrato movimenti giornalieri relativamente modesti, l’S&P 500 è sceso al di sotto del minimo intraday dell’anno durante la sessione. Questa mossa è stata vista da molti come una conferma del fallimento del rally estivo del titolo.

READ  Migliaia di voli in ritardo o cancellati poiché il viaggio inizia il 4 luglio

L’S&P 500 è ora in calo del 24,3% rispetto al suo massimo e il Dow è in territorio di mercato ribassista, in calo di quasi il 21,2%. Il Nasdaq Composite, il cui minimo risale allo scorso novembre, è del 33,2% al di sotto del suo massimo.

Il prossimo importante indicatore per gli investitori nei prossimi giorni potrebbe venire dal mercato obbligazionario, dove il rendimento del Tesoro a 10 anni è salito a poco meno del livello del 4%.

Jesse Pound, Christopher Hayes

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply