Jets DE Haason Redick, QB Aaron Rodgers non nel minicamp

FLORHAM PARK, N.J. – Il cornerback dei New York Jets Haason Redick non si è presentato martedì per l’inizio del minicamp di due giorni della squadra, intensificando una disputa contrattuale tra i Jets e la loro più grande acquisizione dell’offseason.

Anche il quarterback Aaron Rodgers non parteciperà al minicamp. L’allenatore Robert Saleh l’ha descritta come un’assenza “ingiustificata”, il che significa che Rodgers sarebbe soggetto a una multa. Saleh ha detto che Rodgers gli aveva detto in anticipo che aveva un precedente impegno per un evento che era “importante per lui”.

Redick, 29 anni, acquisito in uno scambio il 29 marzo con i Philadelphia Eagles, guadagnerà uno stipendio base non garantito di 14,25 milioni di dollari nell’ultimo anno del contratto firmato con gli Eagles nel 2022. Ha saltato tutti gli allenamenti volontari .

Poiché il minicampo è obbligatorio, Reddick è soggetto ad una multa di $ 16.953 per aver saltato il primo giorno e $ 33.908 per il secondo giorno. Ha già perso un bonus di allenamento di $ 250.000.

Il direttore generale Joe Douglas era estasiato quando ha scambiato Redick con una scelta condizionale del terzo round del 2026, definendolo una “presenza elettrica fuori dal limite”. Era risaputo che Reddick voleva un nuovo contratto, ma i Jets fecero comunque lo scambio, forse credendo che sarebbero stati in grado di soddisfare le sue richieste o che avrebbe abbandonato la questione in tempo.

READ  Dana White spiega il passaggio dell'affare Hulu per rispetto a Mike Tyson: "Ho ucciso l'affare"

Crea una cattiva immagine per i Jets, che sono così impegnati con Reddick come pass rusher che hanno scambiato John Franklin-Myers titolare di lunga data con i Denver Broncos durante il draft. Douglas ha spiegato la mossa dicendo che non potevano permettersi di mantenere Franklin Myers dopo aver assorbito il contratto di Redick.

Prima di ciò, i Jets avevano perso il capitano Bryce Huff in free agency a favore degli Eagles, che avevano dato al 26enne un contratto triennale del valore di 51 milioni di dollari, di cui 34 milioni garantiti. Gli Eagles preferirono investire nel giovane Huff piuttosto che reinvestire in Redick, che ricevette il permesso di cercare uno scambio.

In genere, Douglas non estende i contratti ai giocatori di età pari o superiore a 29 anni o a quelli acquisiti tramite scambi. L’unico veterano di quella fascia d’età a ricevere una proroga è stato Ryan Griffin, che aveva 29 anni quando ha ricevuto un contratto triennale da 9,6 milioni di dollari nel novembre 2019.

Un anno fa, i Jets hanno rinegoziato il contratto di Rodgers dopo averlo acquisito tramite uno scambio, ma il suo accordo rielaborato rappresentava in realtà un taglio dello stipendio per contribuire a creare flessibilità nel tetto.

I Jets erano attratti da Reddick per la sua abilità nel passaggio veloce. È stato due volte giocatore del Pro Bowl e ha registrato 50,5 sack nelle ultime quattro stagioni, il quarto nella NFL in quell’arco di tempo.

Senza Reddick, i principali obiettivi difensivi dei Jets sono Jermaine Johnson, Michelle Clemons e Will McDonald IV, una scelta del primo turno del 2023 su cui si conta per sostituire Huff come edge rusher situazionale.

READ  Punti salienti dai playoff NBA di venerdì: i Mavericks eliminano i Clippers. Gioco Magic Power 7

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply