La Casa Bianca proroga la sospensione del rimborso del prestito studentesco fino al 31 agosto

La direzione di Biden mercoledì ha annunciato un’estensione della sospensione del prestito studentesco federale, ritardando il rimborso dei prestiti studenteschi fino al 31 agosto. Termina il 1 maggio.

Circa 37 milioni di studenti mutuatari sono da mesi confusi sulla proroga della sospensione dei pagamenti. Per molti di loro, questa è la prima volta che uno studente ha iniziato a pagare i debiti dalla cessazione dell’insorgenza delle infezioni da virus corona nel marzo 2020.

“Un’analisi degli ultimi dati della Federal Reserve mostra che milioni di mutuatari di studenti potrebbero affrontare notevoli difficoltà economiche se i prestiti riprendessero a maggio.

L’amministrazione Biden ha già più volte prorogato la sospensione del prestito studentesco federale. Più di recente, a dicembre, ha posticipato la scadenza di 90 giorni da fine gennaio a maggio, nonostante le precedenti previsioni secondo cui sarebbe stata una proroga “finale” in estate.

In una dichiarazione di mercoledì, il presidente ha affermato che la proroga “aiuterebbe gli americani a continuare a rimettersi in piedi dopo due anni difficili che questo paese ha affrontato finora”, oltre a dare al Dipartimento dell’Istruzione il tempo di continuare a sviluppare programmi di prestito studentesco.

Un gruppo di legislatori democratici, tra cui il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer, la senatrice Elizabeth Warren e il membro della maggioranza alla Camera Jim Clipurn, ha inviato una lettera al presidente alla fine di marzo. I mutuatari hanno risparmiato in media 393 dollari al mese durante le epidemie. I legislatori dello stesso Pd hanno chiesto al presidente di annullare i prestiti studenteschi.

All’inizio di questo mese, il capo di stato maggiore della Casa Bianca Ron Klein ha dichiarato che la decisione se il condono del debito studentesco può essere effettuato attraverso un’azione amministrativa prima che i pagamenti siano effettuati o che il presidente estenderà la sospensione.

READ  L'ambasciatore russo all'Onu Boris Bondarev si dimette per la guerra di Putin in Ucraina

“Riconosciamo l’importanza di estendere la sospensione dei pagamenti ai mutuatari che lottano per far fronte agli effetti dell’epidemia, degli shock economici e dell’inflazione. Tuttavia, l’approccio frammentato e a breve termine del presidente Biden non è sufficiente per affrontare questi tempi difficili”, ha affermato Natalia Abrams . Presidente e fondatore dello Student Credit Crisis Center. “Il presidente ha l’opportunità di attuare aiuti audaci e significativi invece di misure di cerotto. Esortiamo il presidente a considerare l’impatto della cancellazione permanente del prestito studentesco sugli individui, sulle loro famiglie e sull’economia”.

La Federal Reserve Bank di New York ha recentemente scoperto che la sospensione del prestito studentesco federale ha già portato a 195 miliardi di dollari di cancellazioni a partire da questo aprile.

Il Committee on Responsible Federal Budget, che ha chiesto la ripresa dei pagamenti dei prestiti studenteschi, stima che estendere la sospensione costerebbe altri 50 miliardi di dollari l’anno.

Mentre l’amministrazione Biden prevede di estendere la sospensione del prestito studentesco federale, Politico ha annunciato per la prima volta che non è stata annunciata alcuna decisione in merito all’annullamento del prestito studentesco. Il presidente ha precedentemente affermato di voler essere coinvolto nel Congresso e ha raccomandato l’annullamento del prestito studentesco di $ 10.000. Ma affrontare il condono del debito studentesco al Congresso dovrà affrontare una dura battaglia con i repubblicani che si oppongono alla mossa.

Il Congresso profondamente diviso non ha avuto il supporto necessario per approvare lo Student Credit Act e quando un mandato esecutivo ha dovuto affrontare sfide legali, l’esperto di aiuti finanziari per studenti Mark Controvitz ha suggerito che l’amministrazione Biden potesse passare al processo di regolamentazione.

READ  Vuoi indossare una maschera sul tuo prossimo volo? Queste compagnie aeree stanno abbandonando l'ordine delle maschere

“I piani di rimborso basati sul reddito sono effettivamente piani di remissione del debito”, ha affermato Controvitz. “Ridonano il debito residuo dopo molti anni di rimborso”.

Controvitz ha affermato che uno di quei piani di rimborso aveva un’autorità di regolamentazione molto più ampia, quindi la direzione potrebbe creare un nuovo piano di cancellazione del debito e limiti di ammissibilità inferiori.

Sebbene il prestito studentesco più ampio non sia stato annullato, da quando è entrato in carica, la direzione di Biden ha cancellato $ 17 miliardi di prestiti studenteschi, comprese le scuole esonerate dal debito e le rinunce e cancellazioni ai prestiti del servizio pubblico. Prestiti per mutuatari con invalidità permanente.

Secondo il Dipartimento dell’Istruzione, più di $ 43 milioni di debitori hanno più di $ 1,6 trilioni di prestiti agli studenti. Il debito del prestito studentesco è il secondo più grande prestito ai consumatori statunitensi dopo i mutui.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply