La NBA ha ammesso che gli arbitri hanno perso 7 chiamate alla fine dei Mavericks Lakers, ma non la numero 1 che ha fatto arrabbiare LeBron James

il Dallas Maverick Giovedì ha segnato una delle vittorie più drammatiche della stagione con Doppia vittoria ai supplementari Los Angeles Lakersanche se non senza qualche polemica lungo la strada.

Questa controversia non è stata mitigata quando l’NBA ha pubblicato il suo ultimo rapporto il giorno successivo.

Nessuna delle due squadre era entusiasta dell’arbitraggio della partita, ma i Lakers erano particolarmente arrabbiati quando la loro rimonta si è avvicinata alla fine della partita nei tempi regolamentari. Il più grande punto di contesa è stato il potenziale vincitore di un’ala dei Lakers Troy Brown jrbandito dai Maverick Tim Hardaway jr. Per mandare la partita ai tempi supplementari.

LeBron James Era particolarmente arrabbiato. per ogni Dave McMenamin di ESPNBrown ha dato una risposta diplomatica ai giornalisti negli spogliatoi dei Lakers dopo la partita, ma quando un giornalista ha dato seguito alla spiegazione dell’arbitro Joshua Tiven, in particolare che Hardaway ha fatto solo “Altezza di cinque tocchi‘, che è legale – James è entrato da 20 piedi di distanza:

“No, è sbagliato,” disse James con forza perché tutti nella stanza lo sentissero. “È sbagliato. Qualunque cosa sia.” [Brown] Dice che è sbagliato. Quello è uno sfacciato stronzo, e avrebbero dovuto dargli un nome”.

Non le parole di un uomo felice di perdere una partita 119-115 e scendere a 19-23 in stagione. Sarebbe stato un successo di gioco anche con una gestione perfetta, visto che Luke Doncic ha segnato tre punti nell’ultimo minuto per forzare sia il primo che il secondo tempo supplementare.

L’NBA ha confermato che la sentenza è stata fermata il giorno dopo, ma non nel modo in cui James e i Lakers avevano sperato. Un altro rapporto di due minuti Ben sette chiamate e nessuna chiamata persa hanno identificato gli arbitri negli ultimi due minuti dei periodi regolamentari e straordinari, ma hanno assicurato che la mancata chiamata su Hardaway fosse valida.

READ  Utah Jazz riceve il permesso di intervistare i soci di Knicks, Bucks e Celtics sulla ricerca di head coaching

A sostegno dell’interpretazione dell’NBA dei commenti post-partita di Tiffin:

Hardaway Jr. (DAL) sfida legalmente il tentativo di tiro in sospensione di Brown Jr. (LAL) e affronta la palla. Qualsiasi contatto “batti cinque” è considerato accidentale.

Se i Lakers vogliono qualcosa per cui arrabbiarsi, la lega ha ammesso che i funzionari hanno perso due chiamate sullo stesso possesso alla fine del primo tempo supplementare. A meno di 15 secondi dalla fine, James si è diretto verso il canestro mentre era protetto da Doncic, ma è stato bloccato da un assist. Cristiano Legno. Una corsa per la palla ha portato Doncic a recuperarla per forzare il doppio dei tempi supplementari.

Nel rapporto L2M, l’NBA ha notato che Wood “ha avviato il contatto con il braccio sinistro di James prima di bloccare il tiro”, mentre Doncic ha avviato il contatto con James. Wayne Gabriele, che “influisce sulla sua capacità di controllare i rimbalzi”. In sostanza, due falli sono stati sprecati in un colpo solo.

Ovviamente anche i Lakers hanno beneficiato di alcune disavventure. Tutte e cinque le altre chiamate perse nel rapporto sono state riferite a Los Angeles, con il proprietario dei Mavericks Mark Cuban che descrive la performance come “Peggior partita ufficialesu Twitter.

LeBron James ha detto alcune parole agli ufficiali dopo che i Lakers hanno perso in doppi tempi supplementari contro i Mavericks. (Foto di Kevork Djansizian/Getty Images)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply