Tomlin e Colbert affermano che iniziare il lavoro di QB sarebbe una competizione aperta tra Trubisky, Rudolph e Beckett

Chi saranno i Pittsburgh Steelers a partire dalla prima settimana di QB? nessuno sa. Nemmeno gli Steelers. Nella loro conferenza stampa post-bozza, Mike Tomlin e Kevin Colbert lo hanno scritto come la competizione aperta di questa estate tra Mitch Trubesky, Mason Rudolph e Kenny Beckett.

Tomlin e Colbert Entrambi hanno detto ai giornalisti che i tre uominicompreso Beckett, avranno l’opportunità di competere.

“Il quarterback è il posto più importante nella e nella NFL”, ha detto Colbert dopo la selezione. “Non è niente da togliere a Mitch Trubesky o Mason Rudolph. Abbiamo tre giovani quarterback. Abbiamo molta concorrenza. Come ha detto l’allenatore, ci saranno tutti per vedere chi inizierà. Ma penso che noi ora abbiamo tre ottime opzioni”.

Come ha accennato Colbert, Tomlin ha detto che a Beckett sarebbe stata “certamente” data l’opportunità di competere.

“Avrà sicuramente l’opportunità di competere”, ha detto Tomlin alla stampa.

Rudolph è l’unico QB degli Steelers a tornare dal 2021 al 2022. Trubisky è stato ingaggiato all’inizio della free agency e all’epoca era il favorito per essere il QB principale della squadra. Ma nulla sarebbe servito, soprattutto con il comfort di cui hanno goduto in Rudolph, che ha Matt Canada.

Con Pickett nel mix, considerato il QB più preparato della classe 2022, entra ora in questa competizione. Non era crudo o arretrato come altri quarterback in questa categoria come Malik Willis, Matt Corral o Sam Howell. Beckett ha la possibilità di giocare subito. Ora tocca agli Steelers trovare un modo per dividere le ripetizioni per ottenere una valutazione accurata in vista della prima settimana.

Colbert ha elogiato la maturità di Beckett.

READ  Devin Booker dei Phoenix Suns esce dalla sconfitta in Gara 2 contro i New Orleans Pelicans per un infortunio al tendine del ginocchio

“Kenny è solo un uomo maturo ed equilibrato.”

Tomlin ha elogiato il drop più facile di Beckett e la posta in gioco più bassa.

“Abbiamo parlato del suo piano alto. Il piano alto di HI era dovuto all’intangibile. Ma anche anticipazione e professionalità, l’accuratezza era molto chiara e coerente quando si studiava il suo bilanciere”.

Sarà la prima volta che gli Steelers avvertono l’incertezza di QB che entra in una stagione in due decenni. Ma Pittsburgh ha opzioni, la concorrenza è sana e si spera che qualcuno si distingua dagli altri entro settembre.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply