Un uomo viene arrestato al termine di un'operazione di presa di ostaggi in una discoteca olandese

Commenta la foto,

Il sospettato è stato arrestato circa sei ore dopo l'inizio dell'assedio

Un'operazione di presa di ostaggi in una discoteca di una cittadina dell'Olanda orientale si è conclusa dopo l'arresto di un uomo.

I media locali hanno riferito che quattro persone sono state prese in ostaggio quando lui è entrato al Petitcoat Café di Eddy sabato mattina presto e ha minacciato di farsi saltare in aria.

Un primo gruppo di tre persone è stato rilasciato, mentre una quarta è comparsa circa sette ore dopo l'inizio dell'incidente.

La polizia ha detto che il movente del sospettato non è chiaro e il suo stato mentale è sotto indagine.

L'emittente olandese NOS ha riferito che le autorità sono state allertate della possibile presenza di ostaggi intorno alle 05:15 ora locale (04:15 GMT).

Anne-Jan Oosterhart, capo delle operazioni della polizia dell'Olanda Orientale, ha detto che le forze dell'ordine sono arrivate sul posto entro due minuti.

Le autorità hanno detto che il sospettato aveva uno zaino nero e diversi coltelli, che ha mostrato agli ostaggi.

I residenti sono stati evacuati da circa 150 case della zona e il centro cittadino è stato chiuso.

Il sindaco Rene Verhulst ha detto che l'incidente “ha colpito molte persone” e che “le emozioni sono forti”.

Ha aggiunto che gli ostaggi erano dipendenti che pulivano quando il sospettato è entrato nella discoteca.

Dopo il rilascio dell'ultimo ostaggio, il sospettato ha lasciato il club indossando una maschera. È stato poi ammanettato e portato via dalla polizia.

Sul posto sono state fotografate le unità artificieri e la polizia in indumenti protettivi. I treni da e per Ede sono stati cancellati, ha detto NS Railway sul suo sito web.

La signora Oosterhirt ha affermato che sono state schierate quasi tutte le squadre di polizia specializzate.

Ha aggiunto che gli ostaggi saranno presi in carico dopo il loro rilascio.

Ha aggiunto: “Abbiamo parlato brevemente con le vittime. Sono molto scioccate. Forniremo loro tutta la cura e l'attenzione in collaborazione con il comune per assicurarci che ricevano tutto il sostegno di cui hanno bisogno”.

READ  Il cancelliere austriaco incontra Putin in Russia tra gli avvertimenti di un nuovo attacco all'Ucraina | Ucraina

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply