Wall Street ha chiuso in ribasso poiché gli investitori attendono più segnali di guadagno

  • Bank of America aumenta l’indice S&P 500
  • Twitter guadagna terreno dopo l’adozione di “pillole contraccettive tossiche”
  • Didi per incontrare i piani di delisting degli Stati Uniti, le azioni precipitano
  • Indici in ribasso: Dow 0,11%, S&P 0,02%, Nasdaq 0,14%

18 aprile (Reuters) – Lunedì le azioni statunitensi hanno chiuso in ribasso dopo una sessione che ha visto tutti e tre gli indici scivolare tra territorio positivo e negativo, poiché gli investitori hanno confrontato gli utili positivi di Bank of America con i rendimenti obbligazionari più elevati prima di ulteriori segnali di utili questa settimana.

I partecipanti al mercato si stanno preparando per una pioggia di profitti che li aiuterà a valutare l’impatto della guerra in Ucraina e dell’aumento dell’inflazione sui dati finanziari della società. Netflix (NFLX.O)Tesla (TSLA.O)Johnson & Johnson (JNJ.N) International Business Machines (IBM.N) Tutti da segnalare questa settimana.

I volumi di scambio sono stati esigui dopo le vacanze di Pasqua: 10,35 miliardi di azioni sono passate di mano, a fronte di una media di 11,79 miliardi dell’intera sessione degli ultimi 20 giorni di negoziazione.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Con anche i mercati europei ancora chiusi lunedì, questo trading tranquillo ha contribuito alla sessione volatile al rialzo.

“Il mercato sta cercando una direzione. La otterremo dagli utili, forse. Ma i fattori generali sono ancora l’aspetto della Cina con la politica di non diffusione del coronavirus e l’aspetto della Fed andando avanti in termini di interessi”, ha affermato Jack Janasevic, amministratore delegato, portfolio e lead portfolio strategist di Natixis Investment Managers, “Tassi e inflazione”.

“Ci vorrà un po’ prima che uno dei due ci dia una direzione chiara. Con questo background, non sarei scioccato se continuassimo a fare trading in un range”.

READ  Il petrolio scende a causa delle preoccupazioni per le chiusure della Cina, liberando riserve

Bank of America ha concluso la stagione degli utili per le principali banche di Wall Street, registrando una solida crescita nella sua attività di prestito al consumo, anche se la sua unità di investment banking è stata colpita da un rallentamento negli accordi. Leggi di più

Il prezzo delle sue azioni è aumentato del 3,4%, mentre il più ampio indice bancario S&P 500 è in rialzo (.SPXBK) Ha anche guadagnato l’1,7%.

società di mele (AAPL.O) È sceso dello 0,1% quando il rendimento del Tesoro decennale di riferimento è salito al 2,86%, dopo aver toccato il 2,884% all’inizio di lunedì, il livello più alto da dicembre 2018.

I commercianti lavorano al piano della Borsa di New York (NYSE) a New York City, USA, 30 marzo 2022. REUTERS/Brendan McDermid/File Photo

I titoli tecnologici e di crescita leader di mercato sono stati messi sotto pressione poiché le aspettative di una serie di aumenti dei tassi di interesse minacciavano di minare i loro guadagni futuri.

Tuttavia, Tesla è in aumento del 2% mentre si prepara a riaprire la sua fabbrica di Shanghai dopo quasi tre settimane di chiusura del COVID. Leggi di più

Cinque degli 11 principali settori hanno registrato un rialzo dell’indice S&P, guidato dall’indice energetico (.SPNY) che è avanzato dell’1,5%. I prezzi del greggio sono saliti alle stelle e il Brent ha superato i 114 dollari al barile a un certo punto a causa di un’interruzione in Libia che ha aggravato le preoccupazioni per la stretta offerta globale.

Marathon Petroleum è stato tra i migliori interpreti (MPC.N), che è aumentato del 3,3% raggiungendo il massimo storico in tre sessioni. Società Energetica Valero (VLO.N) Philips 66 (PSX.N) Entrambi offrono il 5,2%.

Media industriale del Dow Jones (.DJI) L’indice è sceso di 39,54 punti, o dello 0,11%, a 34411,69 Standard & Poor’s 500 (.SPX) Ha perso 0,9 punti, o lo 0,02%, a 4.391,69 e il Nasdaq Composite Index (diciannovesimo) È sceso di 18,72 punti, o dello 0,14%, a 13.332,36 punti.

READ  Le condivisioni sui social media crollano dopo l'avviso di Snapchat

Charles Schwab Corp (SCHW.N) È sceso del 9,4%, il calo di un giorno più grande da marzo 2020, dopo che la società di servizi finanziari ha mancato le stime sugli utili trimestrali.

Twitter (TWTR.N) È aumentato del 7,5% quando il sito di micro-blogging “pillola” ha adottato venerdì per limitare il CEO di Tesla Elon Musk dall’aumentare la sua partecipazione a oltre il 15% per un anno.

Compagnia Internazionale Didi (DIDI.N) È sceso del 18,3% dopo che la società cinese di servizi passeggeri ha dichiarato che avrebbe tenuto un’assemblea generale straordinaria il 23 maggio per votare sui suoi piani di delisting negli Stati Uniti. Leggi di più

L’S&P 500 ha raggiunto 27 nuovi massimi in 52 settimane e 24 nuovi minimi; Il Nasdaq ha registrato 59 nuovi massimi e 397 nuovi minimi.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Rapporti aggiuntivi del sindaco di Bansari Kamdar, Sruthi Shankar e Amal S. a Bengaluru e David French a New York; Montaggio di Arun Koyyur, Anil D’Silva e Grant McCool

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply