Cosa devi sapere sul test missilistico della Corea del Nord sul Giappone?


Seul, Corea del Sud
CNN

Corea del nord Ha lanciato un missile balistico senza preavviso Giappone Per la prima volta in cinque anni, martedì ha segnato una significativa espansione del suo programma di test sulle armi con una mossa altamente provocatoria e sconsiderata.

Si ritiene che il missile abbia viaggiato nel nord del Giappone nelle prime ore del mattino e si sia schiantato nell’Oceano Pacifico. La Corea del Nord ha finalmente lanciato un missile contro il Giappone Era il 2017.

Segna il 23esimo lancio di missili della Corea del Nord quest’anno, compresi i lanci in un solo anno da quando il leader Kim Jong Un è salito al potere nel 2012. In confronto, Pyongyang ha condotto quattro test nel 2020 e otto nel 2021.

Ecco cosa devi sapere sui test missilistici della Corea del Nord.

Il missile di martedì ha volato per una distanza di circa 4.600 chilometri (2.858 miglia), ha raggiunto un’altitudine di circa 1.000 chilometri (621 miglia) e ha raggiunto una velocità massima di 17 Mach, circa 17 volte la velocità del suono, secondo i funzionari giapponesi.

In confronto, il territorio dell’isola statunitense di Guam è a soli 3.380 chilometri (2.100 miglia) dalla Corea del Nord.

Due esperti hanno detto alla CNN che i dettagli del volo suggeriscono che il missile lanciato fosse l’Hwasong-12, un missile balistico a raggio intermedio (IRBM) che è stato testato l’ultima volta a gennaio.

“È un missile che la Corea del Nord ha iniziato a testare nel 2017… quindi non è proprio un nuovo missile”, ha affermato Jeffrey Lewis, direttore del programma di non proliferazione dell’Asia orientale del CNS.

Ma la sua produzione è significativa a causa della distanza che può percorrere, ha detto.

READ  L'indicatore di inflazione preferito dalla banca centrale è sceso a ottobre

“La Corea del Nord ha missili a corto raggio che non supereranno il Giappone, ma hanno un piccolo numero di missili che possono fare quel viaggio”, ha detto.

La Corea del Nord lancia regolarmente missili al largo della penisola coreana, rendendo il volo molto più provocatorio sul Giappone per ragioni sia pratiche che simboliche.

Questo tipo di lancio senza preavviso può rappresentare un pericolo per aerei e navi poiché il missile è in rotta verso il suo obiettivo, poiché non avrebbero alcun preavviso per evitare l’area.

Se il test fosse fallito e il missile non fosse stato all’altezza, avrebbe messo a rischio vaste aree abitate. Secondo Hirokazu Matsuno, segretario capo di gabinetto del Giappone, che ospita oltre 8 milioni di persone, il missile ha sorvolato la regione giapponese di Tohoku.

Nel passato, Gli aerei americani sono stati bloccati Per precauzione dopo il lancio del missile della Corea del Nord. Alla fine di novembre 2017, diversi piloti di jet commerciali avrebbero visto rientrare un missile nordcoreano mentre si avvicinava al Mar del Giappone.

Tuttavia, ha sottolineato Lewis, tali rischi sono statisticamente insignificanti, specialmente nel Pacifico, dove è più lontano e più alto del Giappone, dove vola sopra la testa. Per lo più, è un’estensione di “lanciare un missile contro il tuo vicino è provocatorio”.

“Per i giapponesi in particolare, sembra una violazione della loro sovranità”, ha detto Lewis. “Se la Russia lancia un missile sulla Florida, andrà tutto bene”.

E, dicono gli esperti, è un segno delle ambizioni di Kim per lo sviluppo delle armi della Corea del Nord e di ciò che accadrà.

Ci sono opinioni divergenti su ciò che ha motivato la Corea del Nord a lanciare il missile martedì.

READ  Con l'intensificarsi della tensione nello stretto, la Cina invia navi e jet vicino a Taiwan

Robert Ward, ricercatore senior per gli studi sulla sicurezza giapponesi presso l’Istituto internazionale per gli studi strategici, indica le numerose minacce alla sicurezza che il Giappone deve affrontare da una Russia aggressiva a nord e dalla Cina a sud.

“La Corea del Nord potrebbe cercare di trarre vantaggio dall’instabile situazione internazionale, che vedrà come un vento favorevole”, ha affermato.

Sebbene la Corea del Nord a volte si vendichi o si vendichi contro azioni specifiche di giocatori o gruppi occidentali, Lewis non è d’accordo, dicendo: “Mantengono il proprio programma … e non penso che abbiamo molta influenza sui tempi”.

Ci sono anche ragioni pratiche; Ha detto che la Corea del Nord spesso si prende una pausa dai test quando il tempo è brutto in estate e riprende quando arrivano l’autunno e l’inizio dell’inverno, il che significa che ora potrebbe essere il momento perfetto per testare.

Joseph Dempsey, ricercatore associato per la difesa e l’analisi militare presso l’International Institute for Strategic Studies, ha dichiarato martedì che la traiettoria di volo porterebbe a un test migliore.

Questo tipo di missile è mirato a bersagli a lungo raggio, quindi volarlo sopra il Giappone aiuterà la Corea del Nord a valutare la sua precisione a lungo raggio, la capacità di resistere a varie forze esercitate sul missile e altri fattori rispetto al suo “raggio” convenzionale. “Test: viaggia in alto e schizza a ovest del Giappone.

Spiegazione: quanti danni possono fare le armi della Corea del Nord?

Kim si è impegnato all’inizio di quest’anno a sviluppare le armi nucleari della Corea del Nord al ritmo “più alto possibile” – e gli esperti affermano che il lancio di martedì fa parte di una spinta al progresso delle armi.

READ  Il miliardario britannico Jim Radcliffe offre $ 5,3 miliardi per il Chelsea FC

“La Corea del Nord continuerà a condurre test missilistici fino al completamento dell’attuale ciclo di modernizzazione”, ha affermato Lewis, aggiungendo che un test nucleare potrebbe arrivare “in qualsiasi momento”.

Funzionari sudcoreani e statunitensi hanno avvertito da maggio che la Corea del Nord potrebbe prepararsi per un test nucleare, dopo che le immagini satellitari mostrano attività nel suo sito sotterraneo di test nucleari.

Se la Corea del Nord conducesse un test, sarebbe il settimo test nucleare sotterraneo del Paese e il primo in cinque anni.

Ci sono altri test missilistici che vale la pena guardare. Oltre all’Hwasong-12, la Corea del Nord ha tre missili balistici intercontinentali (ICBM) in grado di sorvolare il Giappone, anche se questi “devono ancora essere testati a tutta la loro portata”, ha detto Lewis.

“Attirerà l’appetito per il corso principale che deve ancora venire”, ha aggiunto. “Quando la Corea del Nord ripone maggiore fiducia in uno dei suoi missili balistici intercontinentali, mi aspetto che volino a tutto volume sul Giappone”.

Leif-Erik Easley, professore associato di studi internazionali presso la Ewha Women’s University di Seoul, ha affermato che la Corea del Nord potrebbe aspettare fino a quando la Cina terrà il suo Congresso del Partito Comunista a metà ottobre per “condurre un test più significativo”.

“Il regime di Kim sta sviluppando armi come armi nucleari tattiche e missili balistici lanciati da sottomarini come parte di una strategia a lungo termine per superare la Corea del Sud in una corsa agli armamenti e creare un cuneo tra gli alleati degli Stati Uniti”, ha affermato Easley.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply