Hunter Schafer dice di non credere di essere transgender

Hunter Schafer

Non incline all'identità trans…

I ruoli LGBT sono stati rifiutati

Hunter Schafer Vuole che la gente smetta di insistere sul fatto che è trans – in effetti, non interpreta più ruoli trans… anche se è diventata famosa grazie a uno di essi.

racconta la star di “Euphoria”. GQ Prende misure deliberate per spostare l'attenzione del pubblico lontano dalla sua identità trans… dicendo che evita di menzionare la parola “trans” nelle interviste e rifiuta persino di assumere qualsiasi altro ruolo trans nel lavoro cinematografico/televisivo che svolge.

Hunter dice che se menziona la parola transgender – o addirittura affronta l'argomento nelle interviste – diventa improvvisamente l'argomento della conversazione… per non parlare dei titoli successivi.

HS spiega… “Ci è voluto un po' per capirlo, e ci è voluto anche un po' per capire che non volevo essere [reduced to] Questo, e alla fine lo trovo offensivo per me e per quello che voglio fare. Soprattutto dopo il liceo, mi sono stancato di parlarne.

“Ho lavorato così duramente per arrivare dove sono adesso, e superare questi momenti davvero difficili nella mia transizione, e ora voglio solo essere una ragazza e finalmente andare avanti”, continua.

Hunter dice di rendersi conto di essere una delle persone trans più famose – e da ciò deriva una grande responsabilità.

Dice che a volte si sente in colpa perché non è più portavoce della comunità, ma crede di poter fare di più del bene non parlandone… e continuando con il suo lavoro, senza farne il centro della sua identità.

Come tutti sappiamo, si è fatta un grande nome interpretando il ruolo di Jules Vaughn in Euphoria, un ruolo transgender. Tuttavia, ora sembra che stia cercando di starne alla larga… e di giocare semplicemente con le ragazze.

Da allora, Hunter è passata al grande schermo con il prequel di “The Hunger Games” – ed è destinata a diventare la protagonista del nuovo film horror “Cuckoo”… in cui interpreta la protagonista femminile.



READ  Faith Ringgold muore: l'autrice di 'Tar Beach' e artista di Black Quilt muore a 93 anni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply