La NASA scatta una foto di una “faccia da orso” su Marte

Una strana formazione simile alla faccia di un orso è stata catturata in superficie pianeta rosso dal Mars Reconnaissance Orbiter della NASA il mese scorso.

Gli occhi formano un cratere perfettamente posizionato, un tumulo con una “struttura a collasso a V” che forma il naso e uno schema di frattura a testa circolare, secondo il Lunar and Planetary Laboratory dell’Università dell’Arizona, che controlla la telecamera dell’orbiter. .

Il laboratorio ha spiegato che “il modello di frattura circolare può essere dovuto al deposito di sedimenti su un cratere da impatto sepolto”. “Forse il naso è una bocca vulcanica o fango e sedimenti Potrebbe essere lava Colate di fango? “

L’Università dell’Arizona ha rilasciato questa immagine di una formazione su Marte che ricorda la faccia di un orso.
(NASA/JPL-Caltech/Arizona)

Il Mars Reconnaissance Orbiter, decollato dalla Terra nel 2005, è solo uno dei numerosi veicoli spaziali La NASA sta usando per esplorare il pianeta rosso.

Un rover della NASA su Marte scopre uno strano oggetto a cascata che si trasforma in un virus

L’anno scorso, il rover Curiosity ha scattato un’immagine di quella che sembra essere una porta scolpita nel paesaggio ultraterreno. Internet si è scatenato con la speculazione, ma il team di Curiosity ha successivamente chiarito che si trattava solo di una “caratteristica geologica naturale”.

Il rover Curiosity della NASA ha catturato l'anno scorso un'immagine di quella che sembra essere una porta su Marte.

Il rover Curiosity della NASA ha catturato l’anno scorso un’immagine di quella che sembra essere una porta su Marte.
(NASA)

Clicca qui per l’app FOX NEWS

NASA Il lander InSight Mars è stato ritirato Dopo quattro anni sul pianeta il mese scorso dopo che ha esaurito la capacità.

READ  Una stella morta colta a fare a pezzi con violenza il sistema planetario

Perseverance, l’altro rover della NASA sul Pianeta Rosso, raccoglie campioni di roccia con il suo braccio robotico ed esplora il paesaggio marziano dal 2021.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply