Le azioni DJT di Trump sono crollate dopo aver registrato una forte perdita per il 2023


New York
CNN

azioni Trump Media & Technology Group, proprietario di Truth Social, è crollato lunedì dopo che la società ha rivelato di aver perso più di 58 milioni di dollari e di aver generato pochissime entrate nel 2023.

Questi numeri sottolineano il motivo per cui alcuni esperti avvertono che la valutazione multimiliardaria di Trump Media sfida la logica ed è inaccettabile. Ricorda il folle meme azionario.

Nella mia organizzazione Depositare Trump Media ha dichiarato lunedì di aver avuto una perdita di 58,2 milioni di dollari nel 2023, rispetto a un profitto di 50,5 milioni di dollari nel 2022.

Il proprietario di The Truth Social ha generato entrate per soli 4,1 milioni di dollari, rispetto a 1,5 milioni di dollari nel 2022.

Non solo, i ricavi sono diminuiti del 39% su base annua nel quarto trimestre, attestandosi a soli 751.500 dollari. Questo non è ciò che gli investitori vogliono vedere da qualsiasi startup, soprattutto da quelle valutate a questi livelli.

Lunedì pomeriggio le azioni di Trump Media sono scese del 24% dopo i nuovi documenti, anche se quest’anno sono ancora in rialzo di quasi il 200%.

L’ex presidente Donald Trump possiede una partecipazione significativa di 78,8 milioni di azioni nella nuova società pubblica. Ai prezzi di lunedì pomeriggio, quella quota vale ora circa 3,8 miliardi di dollari. Ciò rappresenta un enorme incremento del patrimonio netto di Trump, sebbene sia diminuito in modo significativo rispetto al picco di circa 6,3 miliardi di dollari della scorsa settimana.

Le perdite rivelate lunedì sono così gravi che i contabili di Trump Media hanno avvertito all'epoca che “sollevano dubbi significativi sulla nostra capacità di continuare ad operare come un'impresa in funzionamento”, che è quello che è successo a Wall Street: potremmo non essere in grado di rimanere in affari. Questo avvertimento fa eco a quello formulato in novembre Quando i contabili dissero che Trump Media avrebbe potuto non sopravvivere a meno che non avesse completato presto la sua fusione per diventare pubblica.

READ  Non comprare mai queste cose nel cortile

L’accordo tanto atteso è stato completato la scorsa settimana, aprendo la strada a Trump Media per ricevere un afflusso di quasi 300 milioni di dollari in contanti. L’azienda può ora utilizzare questi soldi per ripagare i debiti e, cosa ancora più importante, costruire le proprie infrastrutture.

“Penso che 300 milioni di dollari in contanti dovrebbero eliminare il rischio di 'continuità aziendale'”, ha affermato Matthew Kennedy, capo stratega dell'IPO presso Renaissance Capital.

Michael Olrogg, un assistente professore alla New York University School of Law, ha detto alla CNN in una e-mail che sarebbe stato più chiaro se i conti avessero ancora un avvertimento di “continuità aziendale” ora che la fusione è completa perché l'iniezione di liquidità dovrebbe dare alla società il opportunità di “ulteriore… Pista decente”.

“Anche se non ci vorrà molto per bruciare i soldi che hanno raccolto… se continuano a perdere al ritmo attuale”, ha detto Olrogg, aggiungendo che è possibile che Trump Media possa raccogliere più soldi vendendo ulteriori azioni.

Anche se la società mediatica di Trump perde denaro e genera poche entrate, lo stesso vale per Wall Street Secondo Renaissance Capital, la società è valutata fino a 11 miliardi di dollari in base al prezzo di chiusura del titolo venerdì. Lunedì pomeriggio la valutazione era scesa a circa 8,8 miliardi di dollari

Mentre Trump Media ha generato solo 4,1 milioni di dollari di entrate nel 2023, il suo concorrente 2013prima della sua offerta pubblica iniziale nel novembre 2013. Twitter ha anche creato qualcosa in più 5 miliardi di dollari di entrate Nell’ultimo anno prima che fosse trasformata in una società privata da Elon Musk.

READ  Il giocatore di Powerball vince il jackpot di 1,33 miliardi di dollari dopo ore di ritardo

In effetti, i dati finanziari di Truth Social sono paragonabili a quelli di The Messenger, l'innovativo canale di notizie digitali esploso All'inizio di quest'anno. Citando da Investor Surface, CNBC A gennaio è stato riferito che The Messenger aveva registrato nel 2023 un fatturato di 3,8 milioni di dollari e una perdita netta di 43 milioni di dollari.

Il problema per Trump Media è che il suo prodotto principale – Truth Social – si sta riducendo.

Secondo Sameweb, il numero di utenti attivi mensili negli Stati Uniti su iOS e Android a febbraio è sceso a 494.000, in calo del 51% su base annua. In confronto, X ha 75 milioni di utenti attivi mensili negli Stati Uniti. Secondo Sameweb, anche Threads ha più di 10 volte più utenti di Truth Social.

“Il 2024 è un anno decisivo per questa azienda”, ha affermato Kennedy. “Per TMTG, la cosa più importante ora è riuscire ad affrontare il cannone finanziario rappresentato dalle elezioni presidenziali del 2024. L'azienda ha un notevole vantaggio. I super PAC sostenuti da Trump hanno raccolto milioni. Dove pensi che spenderanno le loro raccolte di annunci digitali ?”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply