Le speranze di titolo del Liverpool sono state deluse. Sono diventati il ​​loro peggior nemico

Da sette anni a oggi, Jurgen Klopp ha promesso di trasformare “gli scettici in credenti” nella sua presentazione ad Anfield.

Dopo che la polvere si è posata in un frenetico pomeriggio all’Emirates Stadium, si è ritrovato ad affrontare la sfida più grande da quando è arrivato per la prima volta nel Merseyside.

Questo era un triste ricordo per Liverpool Gestione. altro premier League Sconfiggi e perdi entrambi Luis Diaz E il Trento Alexander Arnold al danno.

Quando Brendan Rodgers si è dimesso nell’ottobre 2015 e Klopp è stato nominato suo successore, il club è arrivato 10 ° nella classifica della Premier League con 12 punti in otto partite.

Oggi sono nella stessa posizione al centro della classifica con soli 10 punti in otto partite – il peggior ritorno a questo punto della stagione dal 2012-13, quando sono arrivati ​​​​settimi.

Klopp ha ottenuto molto negli anni da quando – da Champions League Gloria a Madrid per aver posto fine a una dolorosa siccità per il titolo di 30 anni e aver assicurato la doppietta della coppa nazionale. È la figura più trasformata nella storia del Liverpool dai tempi di Bill Shankly e giustamente ha il sostegno incrollabile di proprietari e tifosi allo stesso modo.

Ma le ruote si sono staccate. La squadra che cinque mesi fa ha minacciato di vincere tutto ora sembra un po’ stremata. Qualsiasi discorso di lunga data su una sfida per il titolo è stato represso da questa battuta d’arresto. Liverpool che è 14 punti dietro

READ  I New York Yankees hanno messo Anthony Rizzo in IL, per chiamare Ronald Guzman

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply