Lizzo dice 'Smetto' su Instagram, citando le critiche online

“Mi dimetto”, ha annunciato venerdì Lizzo, cantante e imprenditrice vincitrice del Grammy Award. Instagram Dopo aver citato le critiche online che ha dovuto affrontare.

“Sono stanca di sopportare di trascinare tutti nella mia vita e su Internet”, ha scritto. “Tutto quello che voglio è fare musica, rendere felici le persone e aiutare il mondo a essere un po' migliore di come l'ho trovato. Ma comincio a sentire che il mondo non mi vuole lì.

Il post proseguiva raccontando come ha affrontato il ridicolo e si è concluso con l'annuncio delle sue dimissioni.

“Mi respingo costantemente contro le bugie che vengono raccontate su di me per motivi di influenza e opinioni”, ha aggiunto. “Sono oggetto di battute ogni volta a causa del mio aspetto… Il mio personaggio viene fatto a pezzi da persone che non mi conoscono e non rispettano il mio nome.”

Sabato non è stato possibile raggiungere immediatamente i rappresentanti di Lizzo per un commento.

Messaggi di supporto sono arrivati ​​nella sezione commenti del suo post su Instagram, tra cui quello della pioniera dell'hip-hop Queen Latifah, del comico Eric Andre e dell'illustratore e designer di moda Hayden Williams.

L’attrice Sophia Bush ha scritto: “Internet non è la vita reale”. “Ti copro le spalle. Ti amiamo.”

Lizzo, il cui vero nome è Melissa Jefferson, è diventata famosa con i suoi successi n. 1 come “Truth Hurts” del 2017 e “About Damn Time” del 2022, e il suo catalogo di musica funk e pop di benessere con testi incentrati sull'empowerment.

La sua voce era imponente nelle registrazioni e schietta in pubblico, mentre continuava a parlare di positività corporea. Nel 2022 ha lanciato “Yitty”, una linea di lingerie “progettata per tutti i tipi di corporatura”, secondo il sito web del marchio.

READ  I proprietari affermano che Kanye West potrebbe acquistare i diritti di "White Lives Matter" per $ 1 miliardo

Ma i suoi sforzi per promuovere quegli ideali furono spesso accolti con scherno.

La sua dichiarazione di venerdì non è stata la prima volta che la cantante ha suggerito che avrebbe potuto lasciare l'industria musicale. Nel 2023, ha reso privato il suo account Twitter in diverse occasioni dopo ondate di commenti vergognosi.

“Non sai quanto sono arrivato vicino ad abbandonare tutti e a mollare.” Pubblicare Prima di chiudere il suo conto.

La dichiarazione di venerdì contraddice… Un 17 marzo Pubblicando su Instagram, ha scritto che stava “scrivendo parte della migliore musica e sono così entusiasta di ascoltarla tutta”.

Nonostante il rifiuto ricevuto, Lizzo ha continuato a raggiungere il successo.

Ha vinto quattro Grammy Awards e un Emmy Award per “Lizzo's Watch Out for the Big Grrrls”, una serie di realtà che segue un gruppo di aspiranti ballerini. Nel 2023, la sua musica è apparsa nel film di successo “Barbie” e quest’anno ha promosso una nuova linea di costumi da bagno con il suo marchio di moda.

La sua dichiarazione di venerdì arriva nel mezzo di diverse cause legali intentate l'anno scorso contro Lizzo da uno stilista e, separatamente, da tre dei suoi ex ballerini di riserva che accusavano la cantante di creare un ambiente di lavoro ostile durante il suo tour del 2023. Lizzo ha ripetutamente negato le accuse.

Nel dicembre 2023, lei tirar fuori Respingere la tesi del designer. Il mese scorso è stato giudicato Rifiuto di muoversi Ha chiesto l'archiviazione della causa intentata dai suoi ballerini. Il giudice ha respinto alcune delle accuse ma ha consentito che il caso andasse in giudizio.

READ  Nuovo trailer sulla pista 34: Ajay Devgn nei panni di un pilota cerca di evitare un atterraggio di fortuna, ma la sua decisione solleva dubbi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply