Microsoft aggiunge una VPN gratuita integrata al suo browser Edge

Microsoft sta aggiungendo un file Servizio di rete privata virtuale (VPN). Al browser Edge nel tentativo di migliorare la sicurezza e la privacy, a Rilevata pagina di supporto Microsoft.

Chiamata “Edge Secure Network”, Microsoft sta attualmente testando il servizio VPN di Cloudflare e afferma che lo distribuirà al pubblico come parte di un aggiornamento della sicurezza.

Quando si attiva Edge Secure Network, è necessario crittografare il traffico Web degli utenti in modo che gli ISP non possano raccogliere informazioni di navigazione che si preferisce mantenere private, come ricerche relative alla salute o Solo domande strane.

La nuova funzionalità consentirà inoltre agli utenti di nascondere la propria posizione consentendo loro di navigare sul Web utilizzando un indirizzo IP virtuale. Ciò significa anche che gli utenti possono accedere ai contenuti bloccati nei loro paesi, ad esempio gli spettacoli Netflix o Hulu.

Tuttavia, c’è un vantaggio in questo servizio gratuito. L’utilizzo dei dati è limitato a 1 GB al mese e gli utenti dovranno accedere a un account Microsoft in modo che l’azienda possa, ironia della sorte, monitorare il proprio utilizzo.

Microsoft aggiunge che mentre Cloudflare raccoglierà supporto e informazioni diagnostiche dal servizio, l’azienda eliminerà definitivamente tali dati ogni 25 ore.

Sebbene la funzionalità sia ancora in fase di sviluppo e non sia ancora disponibile per i primi test, Microsoft ha spiegato in dettaglio come gli utenti possono provare l’anteprima. Ciò indica che potrebbe presto essere distribuito su uno dei canali Microsoft Edge Insider, cosa che gli utenti possono fare Scarica e unisciti qui.

Una volta fatto, puoi provare la versione di anteprima aprendo Edge e andando a Impostazioni e altroE e cliccando rete sicura.

READ  PSA: potrebbe non essere necessario aprire un forziere di Smash Bros.. nuovo amiibo da usare

Fai clic su “Rete sicura” per attivare il servizio VPN.
Immagine: Microsoft

A questo punto, agli utenti verrà chiesto di accedere a un account Microsoft o di creare un account. Dopo averlo fatto, nella finestra del browser verrà visualizzata un’icona a forma di scudo solido, a indicare che Microsoft Edge Secure Network è ora attivato. Verrà disattivato dopo la chiusura del browser da parte dell’utente.

Microsoft è uno dei tanti browser che offrono una sorta di servizio VPN. Opera viene fornito con uno gratuito Inoltre, ma ai browser più popolari piace Mozilla offre solo un servizio VPN a pagamentocome fa lui Google Chromecontribuendo così potenzialmente a migliorare la proposta di valore di Edge.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply