I profitti di Walmart sono alimentati dagli acquirenti ad alto reddito

Walmart ha affermato che le vendite dei negozi comparabili negli Stati Uniti sono aumentate del 3,8% rispetto al trimestre dell’anno precedente. Negli Stati Uniti le attività di e-commerce sono aumentate del 22%.

Walmart ha ottenuto risultati migliori rispetto ai rivenditori che fanno affidamento sulle vendite di abbigliamento, in parte perché vende anche beni di prima necessità come generi alimentari. I consumatori, soprattutto quelli a basso reddito, sono alla ricerca di luoghi in cui risparmiare dopo un periodo di elevata inflazione.

Le transazioni sono aumentate del 3,8%, mentre il prezzo medio dei biglietti ha mostrato che per ogni visita le persone spendevano all’incirca la stessa cifra di quella dell’anno scorso in questo periodo. L’utile trimestrale di Walmart è stato di 5,1 miliardi di dollari, il triplo dei profitti dell’anno precedente.

Le azioni Walmart sono aumentate di oltre il 6% nelle contrattazioni mattutine, poiché gli investitori hanno reagito ai risultati e alle migliori prospettive di crescita della società quest’anno.

I consumatori provenienti da “famiglie a reddito più elevato” hanno contribuito a guadagnare quote di mercato, ha affermato il rivenditore, ripetendo una tendenza osservata da quando gli americani hanno iniziato a resistere all’elevata inflazione due anni fa.

In un’intervista, John David Rennie, direttore finanziario di Walmart, ha sottolineato l’attenzione dell’azienda nel rendere lo shopping più conveniente attraverso funzionalità come il ritiro e la consegna sul marciapiede, oltre a diversificare l’offerta di prodotti, soprattutto online.

“Pensi a cose come AirPods e MacBook Air, che sono sicuramente articoli che attirano un gruppo demografico a reddito più elevato”, ha detto Rennie. “Più ci spostiamo in quest’area e offriamo una selezione più ampia come questa, più penso che manterremo questo gruppo”.

READ  Twitter fa causa a Elon Musk per costringerlo a completare l'acquisizione

Negli ultimi tre anni, secondo Neil Saunders di Global Data, una società di analisi e consulenza, le famiglie che guadagnano più di 100.000 dollari hanno ottenuto i maggiori guadagni nella quota di mercato di Walmart.

“In un mare di spesa al consumo impegnativa, volatile e confusa, ciò che è interessante è quanto forte e coerente questo trimestre e molti degli ultimi trimestri siano stati per Walmart”, ha affermato David Silverman, analista di vendita al dettaglio di Fitch Ratings.

Walmart prende decisioni su dove investire.

Poiché i negozi di alimentari continuano ad attirare persone nei negozi, hanno introdotto una linea speciale chiamata Merci migliori, che offre una cucina più raffinata come opzioni vegetariane e senza glutine. Nuovi prodotti come questi potrebbero aiutare Walmart a trattenere i clienti più giovani e più ricchi acquisiti durante il picco dell’inflazione.

I profitti di Walmart sono stati aiutati anche dalla crescita delle sue attività pubblicitarie, cresciute del 24% nell’ultimo trimestre. Quest’anno la società ha acquisito la società di smart TV Vizio Un affare da 2,3 miliardi di dollari. Walmart vede l’acquisto come un modo per aumentare le vendite mettendo in contatto gli inserzionisti con potenziali acquirenti.

Walmart ha inoltre affermato che espanderà la propria piattaforma di abbonamento che offre a fornitori e commercianti visibilità in tempo reale sulle prestazioni dei prodotti. La piattaforma Walmart Luminate sarà disponibile quest’anno in Messico e Canada.

L’attività, che è raddoppiata nell’ultimo trimestre, aiuta i fornitori a garantire che i loro prodotti siano “rilevanti per i clienti che Walmart ha oggi”, ha affermato in un’intervista Mark Hardy, che aiuta a supervisionare la piattaforma.

READ  I lavoratori Apple in Oklahoma votano per acquistare il secondo negozio sindacale dell'azienda negli Stati Uniti

Non tutte le aziende sono state all’altezza delle aspettative dell’azienda. Il mese scorso, Walmart ha dichiarato che avrebbe chiuso i suoi 51 centri sanitari in cinque stati. Ha affermato che l’iniziativa, iniziata nel 2019, si è rivelata non redditizia.

Walmart ha dichiarato questa settimana che taglierà diverse centinaia di ruoli all’interno dell’azienda, senza fornire dettagli. Ha pagato per riportare i dipendenti negli uffici e trasferirà i dipendenti della sua divisione tecnologica nella sede centrale di Bentonville, Arkansas, nella zona della Baia di San Francisco o nell’area di New York.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply