Il sindacato delle hostess aeree attacca Delta per le tasse d’imbarco

Qualche giorno fa, Annunciato Delta Che inizierebbero a pagare gli assistenti di volo durante l’imbarco, il che (sorprendentemente) altrimenti non è una pratica standard nel settore aereo statunitense. L’associazione dei padroni di casa dello United ha ora risposto a questo sviluppo con alcune affermazioni piuttosto stravaganti.

Stipendio dell’assistente di volo Delta

Storicamente assistenti di volo negli Stati Uniti Non pagato all’imbarcoInizi a fare soldi non appena chiudi la porta dell’aereo. Delta è la prima grande compagnia aerea statunitense a cambiare questo:

  • Delta ha annunciato che inizierà a pagare gli assistenti di volo per il periodo di imbarco designato da 40 a 50 minuti, alla metà delle tariffe orarie standard.
  • Delta è l’unica grande compagnia aerea statunitense in cui gli assistenti di volo non sono stati standardizzati, sebbene nel corso degli anni ci siano stati molti sforzi sindacali
  • Ovviamente, Delta che ha aperto la strada qui è stato un tentativo della direzione di mantenere felici gli assistenti di volo e incoraggiare gli assistenti di volo a non unirsi ai sindacati.

Prima di entrare in quello che la United Flight Attendants Guild ha da offrire, vorrei sottolineare quanto segue:

  • Sono pro-sindacato, il che significa che credo che gli assistenti di volo dovrebbero potersi unire se vogliono, senza essere intimiditi
  • Non penso necessariamente che la sindacalizzazione sia una cosa buona e che non aderire ai sindacati sia una cosa negativa, o viceversa; Oggettivamente parlando, gli assistenti di volo Delta si trovano nel complesso in una posizione migliore rispetto agli assistenti di volo della maggior parte delle altre principali compagnie aeree statunitensi e forniscono un servizio significativamente migliore.

Con questo in mente, entriamo in ciò che afferma l’associazione ospitante dello United.

Gli assistenti di volo Delta verranno ora pagati durante l’imbarco

La United Flight Attendants Association risponde a Delta

I sindacati degli assistenti di volo sono chiaramente sotto pressione, poiché non sono stati in grado di negoziare la tariffa d’imbarco, mentre agli assistenti di volo Delta viene ora offerto di farlo in modo proattivo. Così ha fatto la Flight Attendant Association (AFA), che rappresenta i dipendenti della United Airlines metti una nota Per i membri sullo sviluppo di Delta.

Presumibilmente alcuni membri si stanno chiedendo perché stanno pagando le quote quando il sindacato non può nemmeno ottenere ciò che Delta fornisce proattivamente per gli assistenti di volo.

Il promemoria riconosce che la tariffa d’imbarco è una buona cosa e che tutti gli assistenti di volo dovrebbero avere la tariffa d’imbarco.

Il sindacato inizia affermando che la retribuzione dell’alloggio è stata una priorità per almeno 20 anni, ma dall’11 settembre “il sindacato ha consumato la gestione in conflitto al tavolo delle trattative per preservare ciò che avevamo ottenuto in precedenza durante i negoziati”.

Fondamentalmente affermare “Beh, non siamo stati davvero in grado di fare nulla in 20 anni” non suona come un argomento solido a favore dei sindacati. Ciò è particolarmente vero perché gli assistenti di volo Delta sono in una posizione migliore rispetto agli assistenti di volo uniti.

Il sindacato tenta quindi di tracciare il “resto della storia” che include quanto segue:

  • “Questo annuncio è avvolto dal fatto che l’amministrazione Delta ha aumentato il tempo di imbarco dei passeggeri da 35 a 40 minuti, e questo annuncio è il loro tentativo di manipolare la reazione arrabbiata che merita da parte degli assistenti di volo”.
  • “Questa decisione è senza dubbio correlata agli sforzi in corso dell’AFA per organizzare l’assistente di volo Delta”
  • “Sebbene Delta continui ad aggiungere servizi aggiuntivi, non è riuscita a riportare il personale ai livelli pre-pandemia a bordo degli aerei”.
  • “Questa iniziativa sembra progettata per distogliere l’attenzione dal fatto che Delta richiederà a tutti gli assistenti di volo di indossare un’uniforme che li ha fatti ammalare, un’iniziativa contro la quale l’AFA sta lottando mentre il nostro lavoro collettivo per stabilire gli standard continua”.
  • “In assenza di contratto, non vi è alcun obbligo di fissare questo fattore salariale per le hostess Delta Air”
  • “È un duro promemoria che Delta Management, nello stesso modo in cui è stato implementato, ha la possibilità di terminare unilateralmente la tariffa di imbarco, a sua esclusiva discrezione”.

Questo argomento è semplicemente onnipresente. da dove partiamo?

  • Sono sicuro che alla maggior parte degli assistenti di volo Delta non dispiacerebbe aumentare il tempo di imbarco di cinque minuti se ciò significa che stanno pagando per l’intero tempo di imbarco
  • L’AFA ha ragione a collegare questo ai tentativi di standardizzare gli host delta, anche se questo è l’unico punto esatto e rilevante qui.
  • In termini di personale Delta, quasi tutte le compagnie aeree statunitensi operano voli nazionali al minimo richiesto dalla legge, quindi questo è davvero un ottimo punto.
  • Non sono sicuro di cosa c’entri l’uniforme con la tassa d’imbarco, ma l’AFC qui è ben consapevole
  • È vero, non c’è alcun obbligo che la direzione di Delta non faccia marcia indietro, ma allo stesso modo, se la direzione di Delta si ritirasse, ciò non annullerebbe l’intero punto di questo, che è quello di rendere felici gli assistenti di volo e impedire loro di formare sindacati?

Tutto dà feedback positivi “ma email”.

La United dice che la paga interna di Delta è buona, ma…

minimo

Gli assistenti di volo devono essere pagati durante l’imbarco, in modo chiaro e semplice. Delta è diventata la prima grande compagnia aerea statunitense a iniziare a farlo, e questa è un’ottima notizia. Sebbene gli assistenti di volo Delta non siano sindacati, i principali sindacati delle compagnie aeree dovrebbero ringraziare Delta qui, perché la mossa di Delta dà loro molta leva.

È chiaro che i sindacati hanno difficoltà a giustificare il loro valore ai membri alla luce di questo sviluppo. Di conseguenza, il sindacato degli assistenti di volo dello United sta attaccando Delta per aver aumentato il tempo di imbarco di cinque minuti e per ogni sorta di cose non correlate, come uniformi e livelli di personale.

Cosa ne pensi della risposta del sindacato degli assistenti di volo alla tariffa d’imbarco di Delta?

(punta del cappello per Vista dall’ala)

READ  Dopo la decisione della Corte Suprema di abortire, BlackRock e altri gestori patrimoniali hanno affermato che avrebbero pagato il viaggio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply